Taglialatela: "Napoli squadra più bella del campionato, gli azzurri in futuro dovranno sfruttare i passi falsi della Juve"

Le Interviste  

Pino Taglialatela, ex portiere di Napoli e Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24: “De Laurentiis ha rinnovato i contratti di Mertens e Insigne anche su indicazione di Sarri, a testimonianza del fatto che, al netto di qualche screzio, i due camminano a braccetto. Nessuno se la prenda, ma questo Napoli è la squadra più forte del campionato. Il Napoli deve esser bravo a restare dietro la Juve per approfittare, eventualmente, di passi falsi. Le motivazioni sono tutto, qualcosa in casa bianconera inizia a scricchiolare. Sirigu portiere di notevole spessore, sarebbe affidabilissimo”.

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • JuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • InterCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • LazioCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • MilanEL

    9

    4
    3
    0
    1
  • TorinoEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • Sampdoria

    7

    3
    2
    1
    0
  • Fiorentina

    6

    4
    2
    0
    2
  • Roma

    6

    3
    2
    0
    1
  • 10º

    Cagliari

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    Bologna

    4

    4
    1
    1
    2
  • 12º

    Spal

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    Atalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    Chievo

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    Udinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 16º

    Genoa

    1

    4
    0
    1
    3
  • 17º

    Sassuolo

    1

    4
    0
    1
    3
  • 18º

    CrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    VeronaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    BeneventoR

    0

    4
    0
    0
    4
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Cassano provoca: "Sarri in una big farebbe fatica: Insigne e Reina gli unici fuoriclasse del Napoli, perciò può lavorare tanto sulla tattica!"