Sampdoria-Napoli, le probabili formazioni: Sarri non ha alcun dubbio. Montella orfano di Soriano, De Silvestri non ce la fa. Rientra Moisander, panchina per Alvarez

Rubriche  
Sampdoria-Napoli, le probabili formazioni: Sarri non ha alcun dubbio. Montella orfano di Soriano, De Silvestri non ce la fa. Rientra Moisander, panchina per Alvarez

di Fabio Cannavo (Twitter: @CannavoFabio)

SAMPDORIA - Mister Montella dovrà fare a meno di uno degli uomini più importanti del suo organico, vale a dire Roberto Soriano, per squalifica. Fuori per infortunio l'algerino Mesbah. 'Albero di Natale' per i blucerchiati che ritrovano Cassani (ristabilito dopo uno stop fisico) e Moisander che rientra dal turno di squalifica. Viviano difenderà la porta dei suoi con Cassani sulla fascia destra della linea difensiva e Zukanovic dall'altro lato. Moisander si gioca il posto da titolare con Regini, al fianco dell'argentino Silvestre. Barreto, Fernando e Carbonero andranno a comporre il tridente in linea mediana con Correa ed Eder alle spalle di Antonio Cassano, unica punta. Il giovane Ivan contende il posto a Correa tra le linee, mentre Muriel partirà dalla panchina e si giocherà le sue chance a gara in corso. Convocati anche Alvarez e Dodò, i due nuovi acquisti. 

NAPOLI - Tutti convocati per Sarri, fatta eccezione per Jacopo Dezi. Rientra anche Chalobah dopo il ritorno in Inghilterra a causa della morte della madre. Molto probabilmente il tecnico del Napoli si affiderà agli undici titolarissimi per la gara di Genova, contro la Samp. In porta Pepe Reina, difesa a quattro con Hysaj e Ghoulam sugli esterni e la coppia Albiol-Koulibaly al centro. Allan farà la mezz'ala destra, mentre Hamsik si porrà sul lato sinistro di Jorginho, perno di centrocampo. Panchina per David Lopez dopo gli acciacchi subiti nella gara di martedì contro l'Inter. Callejon-Higuain-Insigne, questo sarà il tridente che partirà dall'inizio al Ferraris. Mertens e Gabbiadini, solo panchina per loro. 

LE PROBABILI FORMAZIONI:

SAMPDORIA (4-3-2-1): Viviano; Cassani, Silvestre, Moisander (Regini), Zukanovic; Barreto, Fernando, Carbonero; Correa (Ivan), Eder; Cassano. A disposizione: Puggioni, Brignoli, Dodò, Pereira, Regini (Moisander), Krsticic, Palombo, Ivan (Correa), R. Alvarez, Muriel, Rodriguez. All: Montella.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. A disposizione: Gabriel, Rafael Cabral, Maggio, Strinic, Luperto, Chiriches, Valdifiori, David Lopez, Chalobah, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. All: Sarri.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    43

    19
    13
    4
    2
  • logo InterInterCL

    41

    19
    12
    5
    2
  • logo RomaRomaCL

    37

    19
    11
    4
    4
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    18
    10
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    36

    19
    10
    6
    3
  • logo NapoliNapoliEL

    34

    18
    11
    1
    6
  • logo LazioLazio

    34

    19
    10
    4
    5
  • logo VeronaVerona

    30

    19
    8
    6
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    30

    19
    8
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    19
    8
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    22

    19
    6
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    21

    19
    5
    6
    8
  • 13º

    logo BolognaBologna

    20

    19
    5
    5
    9
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    18

    19
    4
    6
    9
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    18

    19
    4
    6
    9
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    18

    19
    4
    6
    9
  • 17º

    logo TorinoTorino

    14

    19
    2
    8
    9
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    14

    19
    3
    5
    11
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    13

    19
    2
    7
    10
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    12

    19
    3
    3
    13
Back To Top