Repubblica - Faccia a faccia nello spogliatoio: torna il 4-3-3, Ancelotti non vuole esclusioni eccellenti

Rassegna Stampa  
Repubblica - Faccia a faccia nello spogliatoio: torna il 4-3-3, Ancelotti non vuole esclusioni eccellenti

Ancelotti in cerca della svolta

L'edizione odierna di Repubblica riferisce di un possibile faccia a faccia tra i calciatori del Napoli ed il tecnico, ma solo al rientro di tutti dagli impegni delle nazionali. Previsti anche accorgimenti tattici.

C’è bisogno infatti della massima compattezza per uscire dalla crisi e sarà fondamentale che non ci siano dei "mal di pancia" a ostacolare il lavoro di Ancelotti, già molto difficile in questo momento della stagione: in campo e fuori. Al di là dell’ammutinamento dopo la gara con il Salisburgo, che ha fatto traboccare il vaso, gli azzurri devono difatti fare i conti con una crisi di risultati che in campionato sta protraendosi da troppo tempo. Ancelotti ne parlerà con i giocatori probabilmente dopodomani, quando tutti i Nazionali saranno finalmente tornati a Castel Volturno. C’è urgente bisogno di un faccia a faccia specialmente con i big, per cercare di voltare pagina e permettere al Napoli di uscire al più presto dal tunnel in cui si è infilato. Non è escluso qualche ritocco dal punto di vista tattico, con il ritorno al modulo 4- 3- 3. Ma il tecnico si aspetta dai suoi giocatori una risposta importante soprattutto dal punto di vista caratteriale: in questo momento indispensabile alla squadra pure per riconquistare l’affetto e la fiducia dei tifosi. Il primo passo sarà dunque guardarsi negli occhi, per capire chi si sente pronto per dare il suo contributo alla causa, mettendo da parte i problemi e gli interessi personali. Quasi sicuramente il discorso non riguarderà nell’immediato Milik, che nemmeno ieri è rientrato alla base e si sta curando in Polonia. L’attaccante è a questo punto out per il Milan e probabilmente anche per il Liverpool. Ancelotti spera invece di poter contare su tutti gli altri e non avrebbe in mente per il momento di inasprire la situazione con qualche esclusione eccellente. La situazione è del resto già fin troppo tesa e la bocciatura di qualche big potrebbe avere un effetto boomerang. Molto dipenderà tuttavia anche dalle condizioni fisiche con cui si ripresenteranno a Castel Volturno i Nazionali. Gli osservati speciali sono Insigne e Mertens, il cui posto tra i titolari è insidiato dal messicano Lozano, rimasto a lavorare durante la sosta del campionato a Castel Volturno. Callejon potrebbe essere invece penalizzato dall’eventuale passaggio al modulo 4-3-3. Il tempo delle scelte si avvicina e c’è una sola certezza: il Napoli non si può permettere degli altri errori.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    16
    3
    6
    7
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo BresciaBrescia

    13

    15
    4
    1
    10
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    12

    15
    3
    3
    9
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Bergomi: "Gattuso ha portato qualche cambiamento ma dovrà fare un grande lavoro per risalire la classifica"