L’allarme di Frattini: "A causa del Covid molti club nelle mani della mafia"

Rassegna Stampa  
L’allarme di Frattini: A causa del Covid molti club nelle mani della mafia

Frattini lancia l'allarme mafia nel calcio

Serie A - L'edizione odierna del Corriere della Sera riporta le ultime notizie in merito al Covid nel mondo del calcio

"Da quando il Covid ha travolto anche lo sport «molti hanno provato a comprare piccole società di calcio che distrutte dai debiti, dalla mancanza di liquidità, erano obbligate a chiudere, cadendo nella trappola della mafia, nelle mani del crimine organizzato». È l’allarme lanciato da Franco Frattini (foto), appena rieletto alla guida della Sport Integrity Global Alliance (Siga). «Durante la pandemia, i criminali non si fermano — ha osservato l’ex ministro in un comunicato —. Nella mia attività giudiziaria ho avuto l’esperienza di fronteggiare molti casi di mafia. In soli dodici mesi ho notato un aumento del 20% dei casi di mafia sotto la mia giurisdizione. Questo conferma che Siga è stata in grado di tenere all’erta il resto del mondo». Frattini ha spiegato che Siga sta «dimostrando che è possibile vincere la lotta contro la corruzione, nonostante una pandemia globale», anche grazie al progetto denominato Independent Rating and Verification System, con cui «molte importanti istituzioni sportive già hanno deciso di farsi esaminare». Frattini, 64 anni, ex magistrato, due volte ministro degli Esteri nei Governi Berlusconi, oltre che ex Commissario europeo per la Giustizia, era stato nominato a capo di Siga per la prima volta nel 2017. Con la rielezione avvenuta nei giorni scorsi, guiderà per altri quattro anni la coalizione mondiale nel campo dell’integrità sportiva".
 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    16

    6
    5
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    15

    5
    5
    0
    0
  • logo InterInterCL

    14

    6
    4
    2
    0
  • logo RomaRomaCL

    12

    5
    4
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    11

    6
    3
    2
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaECL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo LazioLazio

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo BolognaBologna

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo TorinoTorino

    7

    5
    2
    1
    2
  • 10º

    logo UdineseUdinese

    7

    5
    2
    1
    2
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    6

    5
    2
    0
    3
  • 12º

    logo JuventusJuventus

    5

    5
    1
    2
    2
  • 13º

    logo SampdoriaSampdoria

    5

    5
    1
    2
    2
  • 14º

    logo VeronaVerona

    5

    6
    1
    2
    3
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    5

    6
    1
    2
    3
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    4

    5
    1
    1
    3
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    4

    6
    1
    1
    4
  • 18º

    logo VeneziaVeneziaR

    3

    5
    1
    0
    4
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    2

    5
    0
    2
    3
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    1

    5
    0
    1
    4
Back To Top