L'avvocato Riberti: "La pace tra società e calciatori è possibile! Il silenzio stampa serve per avere un tentativo di dialogo"

Rassegna Stampa  
L'avvocato Riberti: La pace tra società e calciatori è possibile! Il silenzio stampa serve per avere un tentativo di dialogo

L'avvocato Riberti Stella fa parte dello Studio Withers che, in passato, ha già seguito alcuni calciatori del Napoli per questioni legali.

Stella Riberti, avvocato dello Studio Withers, lo stesso che ha già seguito diversi calciatori della SSC Napoli in alcune questioni legali, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle colonne de Il Mattino. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it:

"Una conciliazione tra la società ed i calciatori è ancora possibile, di fatto il ritiro è stato sospeso. Anche in silenzio stampa potrebbe indicare la volontà di prender tempo per questo tentativo di dialogo. Un giudizio davanti ad un arbitro non farebbe altro che ai calciatori ed alla società: non porterebbe vantaggio a nessuna delle parti".

L’ammutinamento, però, c’è stato: quale scenario legale si apre?

"Il Napoli ha prospettato azioni anche per il danni patrimoniali e d’immagine. Il club, però, dovrà prima di tutto dimostrare questi danni, avrà l’onere della prova. L’organo giudicante avrà il compito di verificare se il Napoli, nell’esercizio del diritto di chiedere il ritiro, questo diritto sia stato esercitato ragionevolmente e non si configuri, invece, un ritiro “punitivo”. Un ritiro di quasi una settimana, con i calciatori lontani dalle loro famiglie, in un momento sportivo nel quale i risultati non sono esaltanti, ma soprattutto in Champions, non vedono nulla di compromesso, pare abbia fatto percepire ai calciatori un diritto della società non esercitato legittimamente".

Sta già prospettando un’eventuale difesa per i calciatori?

"I calciatori sono lavoratori subordinati e devono rispettare le decisioni della società. Queste decisioni, però, devono avere un fine ragionevole. Tutto ruota attorno all’articolo 10 dell’Accordo Collettivo che lega i professionisti ai club di Serie A: la partita legale si giocherà attorno a questi concetti".

Sulla base del dettato dell’articolo 10, è possibile immaginare una cancellazione della potenzialemulta in arrivo?

"Dal punto di vista della normativa sportiva, formalmente il Napoli aveva diritto di convocare il ritiro ed i calciatori il dovere di rispettarlo. I calciatori hanno la possibilità di far valere le loro ragioni e di motivare il loro comportamento una volta che avverrà la contestazione disciplinare. In un procedimento, avranno la chance di spiegare la loro condotta ed esser giudicati in un arbitrato che rivestirebbe i caratteri dell’eccezionalità, visto che non ci risultano casi simili in giurisprudenza".

Quale strada consiglia ad un calciatore del Napoli in questo momento?

"Se il club deciderà di imporre sanzioni disciplinari, bisognerà capire quali sanzioni imporrà. La difesa dei calciatori dipenderà anche dalle altre domande del Napoli, ad esempio se (come riportato nel comunicato) agirà anche per la tutela di quelli che ritiene diritti d’immagine lesi. Se il Napoli dovesse formare domande risarcitorie per un calciatore, perché il Napoli avrà l’onere della prova e vedo complesso anche quantificare questo danno".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • logo InterInterCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • logo LazioLazioCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo NapoliNapoli

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • logo FiorentinaFiorentina

    16

    12
    4
    4
    4
  • 10º

    logo VeronaVerona

    15

    12
    4
    3
    5
  • 11º

    logo TorinoTorino

    14

    12
    4
    2
    6
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    13

    11
    4
    1
    6
  • 14º

    logo MilanMilan

    13

    12
    4
    1
    7
  • 15º

    logo BolognaBologna

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    logo LecceLecce

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo SpalSpalR

    8

    12
    2
    2
    8
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    11
    2
    1
    8
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare