Cdm - Milik è tornato e chiede spazio: con lui fisicità e centrimenti, ma Mertens offre garanzie

Rassegna Stampa  
Cdm - Milik è tornato e chiede spazio: con lui fisicità e centrimenti, ma Mertens offre garanzie

Arek Milik è l’attaccante ritrovato, il bomber di razza costretto al riposo forzato per la rottura del crociato e che ora può essere utile per cercare di rosicchiare punti alla Roma. In questi 207 giorni di assenza, Sarri ha avuto l’intuizione di schierare Mertens da attaccante centrale. Il belga ha ricambiato con 22 reti ora invece si è sbloccato, ha provato di nuovo l’ebbrezza della rete e quell’urlo liberatorio al Mapei Stadium, quel gol voluto a tutti i costi, ha finalmente sancito il suo pieno recupero. Lui ha fatto la differenza ad inizio stagione: doppietta decisiva contro il Milan in campionato all’esordio da titolare e doppietta decisiva in Champions League contro la Dinamo Kiev. L’impatto è devastante, con 7 reti segnate in 9 presenze ed una media di un gol ogni 85 minuti. L’erede di Higuain, però, ha dovuto ammainare bandiera bianca. Il resto è storia recente: il calvario, la rinascita e l’annuncio. Milik può garantire fisicità, centimetri che mancano soprattutto in partite difficili da sbloccare e in cui è arduo trovare spazi. Lo riporta Il Corriere del Mezzogiorno.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    8

    4
    3
    0
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo InterInterEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo BolognaBologna

    3

    2
    1
    0
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo ParmaParmaR

    3

    4
    1
    0
    3
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo TorinoTorinoR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top