Mora: "Il Napoli si è giocato tutti i bonus in campionato, non può più sbagliare! Sono andato a salutare Ancelotti: vi svelo un retroscena"

Le Interviste  
Mora: Il Napoli si è giocato tutti i bonus in campionato, non può più sbagliare! Sono andato a salutare Ancelotti: vi svelo un retroscena

Nicola Mora, ex calciatore del Napoli, ha parlato alla radio ufficiale del club azzurro prima della partita contro l'Hellas Verona

Ultime notizie calcio Napoli - Nicola Mora, ex calciatore, è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare delle ultime notizie sul Napoli calcio. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24:

"Momenti delicati sono da mettere in conto, non può andare tutto liscio in una stagione. In situazioni così serve che l’allenatore trascini il gruppo, per uscirne alla fine basta una vittoria. Contro l’Hellas da una grande squadra ci si aspetta una vittoria da replicare poi contro il Salisburgo. Parole di De Laurentiis? Il problema al massimo è la forma, non la sostanza. In situazioni così bisogna richiamare all’ordine tutto lo spogliatoio, a partire dal capitano e due calciatori che stanno scrivendo la storia del club come Mertens e Callejon. Io ho accettato Napoli rinunciando ad un ingaggio in essere ed è stata una scelta personale, di cuore, le emozioni provate qui non le ho provate in nessun altro posto. Il Napoli si é già giocato tutti i bonus in campionato. Younes ha qualità e grandi colpi, domani mi aspetto Mertens dal primo minuto per indirizzare la gara nel primo tempo. Sono andato a salutare Ancelotti a Castel Volturno l’anno scorso, l’ho avuto a Parma quando avevo 17 anni. Si è ricordato di me e questo dimostra la sua umanità. Ghoulam è potenzialmente tra i migliori in Europa anche se ora è in difficoltà, mi auguro possa tornare il giocatore che tutti noi abbiamo ammirato”. 

Nicola Mora sul Napoli
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • logo InterInterCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • logo LazioLazioCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo NapoliNapoli

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • logo FiorentinaFiorentina

    16

    12
    4
    4
    4
  • 10º

    logo VeronaVerona

    15

    12
    4
    3
    5
  • 11º

    logo TorinoTorino

    14

    12
    4
    2
    6
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    13

    11
    4
    1
    6
  • 14º

    logo MilanMilan

    13

    12
    4
    1
    7
  • 15º

    logo BolognaBologna

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    logo LecceLecce

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo SpalSpalR

    8

    12
    2
    2
    8
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    11
    2
    1
    8
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Berge-Napoli, Gazzetta: Giuntoli vuole chiudere già per gennaio, cifre e dettagli dell'operazione