Gavillucci: "Difficile arbitrare la Juventus allo Stadium? Quanto il Napoli al Maradona. L’arbitro ed il VAR sono due compiti diversi, vanno separate le carriere"

Le Interviste  
Gavillucci: Difficile arbitrare la Juventus allo Stadium? Quanto il Napoli al Maradona. L’arbitro ed il VAR sono due compiti diversi, vanno separate le carriere

Ultime notizie Napoli - A Radio Kiss Kiss Napoli, durante Radio Goal, è intervenuto l’ex arbitro Claudio Gavillucci, rilasciando alcune dichiarazioni:

“Quanto è difficile arbitrare in Serie A? Tantissimo, ci sono tante telecamere e tante pressioni. Calvarese lascia dopo l’ultima partita Juventus-Inter? Quella partita è la più difficile di tutte in Serie A, con due squadre titolate che hanno sempre lasciato strascichi. L’ultima partita di Calvarese fu insufficiente, non solo nelle decisioni in favore della Juventus ma anche in quelle a favore dell’Inter. Difficile arbitrare la Juventus allo Stadium? Quanto il Napoli al Maradona o Inter e Milan a San Siro, è differente dall’arbitrare il Chievo a Verona: però una volta che sei in campo e fischi, è sempre undici contro undici. L’arbitro ed il VAR sono due compiti diversi, vanno separate le carriere: sono totalmente differenti, se ne sta accorgendo anche la UEFA che sta specializzando dei VAR professionisti. Quando ci sono polemiche gli arbitri leggono i giornali, in certe situazioni si cerca sempre di evitare che un arbitro possa tornare ad arbitrare una squadra”

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    13

    5
    4
    1
    0
  • logo MilanMilanCL

    13

    5
    4
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    10

    5
    3
    1
    1
  • logo RomaRomaEL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    9

    5
    3
    0
    2
  • logo BolognaBologna

    8

    5
    2
    2
    1
  • logo LazioLazio

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo UdineseUdinese

    7

    4
    2
    1
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    6

    5
    2
    0
    3
  • 12º

    logo SampdoriaSampdoria

    5

    4
    1
    2
    1
  • 13º

    logo JuventusJuventus

    5

    5
    1
    2
    2
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    4

    5
    1
    1
    3
  • 15º

    logo VeronaVerona

    4

    5
    1
    1
    3
  • 16º

    logo GenoaGenoa

    4

    5
    1
    1
    3
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    4

    5
    1
    1
    3
  • 18º

    logo VeneziaVeneziaR

    3

    5
    1
    0
    4
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    2

    5
    0
    2
    3
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    1

    5
    0
    1
    4
Back To Top