Comune di Napoli, il consigliere Simeone: "Il Calcio Napoli ha ancora 4 milioni di euro di debiti. Nessuno sconto sulla convenzione, devono darci fino all'ultimo centesimo" [VIDEO]

Le Interviste  
Comune di Napoli, il consigliere Simeone: Il Calcio Napoli ha ancora 4 milioni di euro di debiti. Nessuno sconto sulla convenzione, devono darci fino all'ultimo centesimo [VIDEO]

Intervenuto in Consiglio comunale, Nino Simeone, Presidente della Commissione Trasporti, Infrastrutture e Lavori Pubblici, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla questione De Laurentiis-Barra. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it:

"Faccio riferimento all'episodio tra Aurelio De Laurentiis e l'assessore Borriello al quale va tutto il mio affetto e la mia solidarietà. La mia solidarietà va anche ai cittadini di Barra: io a quel tavolo non c'ero ma sembrerebbe che il presidente abbia usato termini poco corretti e sgarbati nei confronti dei residenti di Barra. Capisco che sono momenti concitati e che si era arrivati anche allo scontro. In Italia si litiga per le poltrone, a Napoli per i sediolini. Questa cosa mi ha dato molto fastidio e ha dato fastidio anche ai residenti di quell'area. Il presidente ha detto un'emerita stron****, mi auguro che chieda scusa. Mi aspetto le scuse, credo che si sia in parte già risolto. Per i residenti del quartiere Barra chiedo al Consiglio comunale di scrivere qualche riga al presidente e spiegargli perché quelle cose non vanno dette.

Non ho ancora avuto risposta in merito al debito maturato dal Calcio Napoli che è ancora lì. State preparando una convenzione ma sono partite circa 30mila lettere di richiesta di soldi agli occupanti della 219, anche del quartiere Barra. Il cittadino che ha maturato il debito è costretto ad andare nelle sedi della Napoli Servizi dove c'è calca e dove ci sono problemi organizzativi. C'è tantissima gente, si parla di appuntamenti a sei mesi. Il cittadino deve pagare il debito mentre il Calcio Napoli che ha ancora 4 milioni di euro di debiti non l'ha ancora fatto. Magari non lo mandiamo al Corso Lucci, sarebbe uno spettacolo inutile ed imbarazzante. Lo aspettiamo a Palazzo San Giacomo per firmare la transazione.

Nessuno pensi che nella nuova convenzione ci siano sconti per debiti maturati: fino all'ultimo centesimo come tutti i cittadini, magari anche rateizzato visto che viviamo tutti momenti di difficoltà finanziaria. Bisogna seguire la legge e pagare quello che viene chiesto dall'amministrazione".

Clicca sul file in allegato per guardare il video

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    37
    28
    6
    3
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    37
    24
    7
    6
  • logo AtalantaAtalantaCL

    66

    37
    19
    9
    9
  • logo InterInterCL

    66

    37
    19
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    65

    37
    18
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    63

    37
    17
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    60

    37
    15
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    37
    17
    8
    12
  • logo SampdoriaSampdoria

    50

    37
    14
    8
    15
  • 10º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    37
    9
    16
    12
  • 11º

    logo SpalSpal

    42

    37
    11
    9
    17
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    41

    37
    10
    11
    16
  • 13º

    logo ParmaParma

    41

    37
    10
    11
    16
  • 14º

    logo BolognaBologna

    41

    37
    10
    11
    16
  • 15º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    37
    8
    16
    13
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    40

    37
    10
    10
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    38

    37
    10
    8
    19
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    37

    37
    8
    13
    16
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    24

    37
    5
    9
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    16

    37
    2
    13
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Mercato Napoli, Ancelotti conferma Ghoulam ma non Mario Rui: discorso aperto per Theo Hernandez