Italo Cucci: "Ho ricordato a Ventura di Balotelli, meglio di tanti morti di sonno! E occhio ad Ancelotti..."

Rassegna Stampa  

Vi proponiamo di seguito l'editoriale del collega Italo Cucci per il Quotidiano Sportivo: 

Ho ricordato a Ventura, l’altro giorno, che con la carenza di punte c’è un Balotelli... a piede libero per la Nazionale. Un Balotelli nuovo - leggo sui fogli che di solito lo massacrano. Nuovo perché «com’è bello col figlioletto in braccio» e «visto che aria serena da quando è diventato bipapà». Sarò cinico: per me pesano più i gol che sta facendo a Nizza eppoi - sottolineo - le raccomandazioni dei suoi compagni di squadra e del calcio francese perché il nostro ct lo convochi. Valgono, queste ultime, ricordando che dopo il mundial brasiliano soloni e senatori lo definirono un rovina famiglie. Ribadisco il mio cinismo (che in realtà è realismo) dicendo che a certi morti di sonno e scansafatiche (vedi Spagna, Macedonia e Albania) preferisco i Balotelli, usando il cognome del Supermario d’antan come un nuovo sostantivo ricco di significati e stupisco che il centenario Zingarelli non abbia pensato a inserirlo nelle parole nuove, tanto per dire «monello, piantagrane, scellerato, detestato, ghettizzato, depresso, sciupafemmine, depravato, tenerone, mammone...» (mi fa venire in mente una parola riminese che ha almeno cento significati: pataca; e io che Balotelli lo sostengo da sempre posso prendermi la confidenza di dargli proprio del «pataca»; con affetto). DUNQUE, aspetto Ventura al varco per Balotelli, e non solo: la Svezia domina ormai la scena azzurra, si riaprono scenari nordirlandesi per quello sciagurato Belfast 1956, siamo più o meno tutti (almeno i patrioti) preoccupati di non andare in Russia e in un clima siffatto arriva la notizia che «la Croazia vuole Ancelotti ct al Mondiale». Direte: uno scoop o una balla? Ame basta il pensiero che vogliano portarcelo via, il Carletto, e mi sento male. Tavecchio, facciamo qualcosa, mettiamogli il sale sulla coda, prenotiamolo, fermiamolo, tanto prima o poi... Anzi, no: nei giorni scorsi, quando Ancelotti è stato esonerato dal Bayern e subito si è parlato di lui alla Nazionale, Gian Piero Ventura, che quando vuole è anche divertente, ha detto che potrebbe benissimo vederselo accanto come secondo. Basta invertire le parti. Stesso prezzo, speranze quadruplicate di far bene a Mosca. Se ci arriviamo.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    51

    20
    16
    3
    1
  • JuventusCL

    50

    20
    16
    2
    2
  • InterCL

    42

    20
    12
    6
    2
  • LazioCL

    40

    19
    12
    4
    3
  • RomaEL

    39

    19
    12
    3
    4
  • SampdoriaEL

    30

    19
    9
    3
    7
  • Atalanta

    30

    20
    8
    6
    6
  • Fiorentina

    28

    20
    7
    7
    6
  • Udinese

    28

    19
    9
    1
    9
  • 10º

    Torino

    28

    20
    6
    10
    4
  • 11º

    Milan

    28

    20
    8
    4
    8
  • 12º

    Bologna

    24

    20
    7
    3
    10
  • 13º

    Chievo

    22

    20
    5
    7
    8
  • 14º

    Genoa

    21

    20
    5
    6
    9
  • 15º

    Sassuolo

    21

    20
    6
    3
    11
  • 16º

    Cagliari

    20

    20
    6
    2
    12
  • 17º

    Spal

    15

    20
    3
    6
    11
  • 18º

    CrotoneR

    15

    20
    4
    3
    13
  • 19º

    VeronaR

    13

    20
    3
    4
    13
  • 20º

    BeneventoR

    7

    20
    2
    1
    17
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

No di Verdi e rilancio extra-accordo del Bologna, Giuntoli lo informa: De Laurentiis furioso! Scatta l'ultimatum