"Catania tappa fondamentale. Che bello ascoltare le dichiarazioni di Cavani. Complimenti a..."

Le Interviste  

Gianni Improta è stato raggiunto da Radio Gol su Kiss Kiss Napoli. Queste le dichiarazioni raccolte da CalcioNapoli24: “Cavani? Un plauso va a tutti, ma lui è la punta di diamante. Fa piacere leggere quelle dichiarazioni, speriamo che non siano di facciata. Se analizziamo il rinnovo del contratto, vediamo che è stato accontentato in tutto. Il tutto fa presagire che rimarrà a lungo. La vita ti riserva occasioni da cogliere e io l’ho fatto a Catanzaro, rimanendo lì 20 anni. Catania? Le squadre sono cambiate, Catania è una tappa fondamentale per il cammino in campionato. Faccio un elogio a Mazzarri, perché nonostante le seconde linee si è giocato con lo stesso modulo tattico. Ci saranno delle insidie e troveremo una squadra agguerrita. Le qualità degli azzurri sono immense e possono fare la differenza".

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    15

    6
    5
    0
    1
  • NapoliCL

    14

    6
    4
    2
    0
  • InterCL

    11

    6
    3
    2
    1
  • RomaEL

    10

    6
    3
    1
    2
  • LazioEL

    10

    6
    3
    1
    2
  • Chievo

    10

    6
    3
    1
    2
  • Bologna

    10

    6
    3
    1
    2
  • Milan

    10

    6
    3
    1
    2
  • Sassuolo

    9

    6
    3
    0
    3
  • 10º

    Torino

    8

    6
    2
    2
    2
  • 11º

    Genoa

    8

    5
    2
    2
    1
  • 12º

    Fiorentina

    8

    5
    2
    2
    1
  • 13º

    Udinese

    7

    6
    2
    1
    3
  • 14º

    Pescara

    6

    6
    1
    3
    2
  • 15º

    Sampdoria

    6

    5
    2
    0
    3
  • 16º

    Palermo

    5

    6
    1
    2
    3
  • 17º

    Cagliari

    4

    5
    1
    1
    3
  • 18º

    EmpoliR

    4

    6
    1
    1
    4
  • 19º

    AtalantaR

    3

    5
    1
    0
    4
  • 20º

    CrotoneR

    1

    5
    0
    1
    4
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Bologna, il napoletano Mirante torna a giocare! E' la fine di un dramma, risolti i problemi cardiaci