Rai - Ghoulam confida a Sarri di voler restare, ma vuole un ingaggio alla Insigne! Chiesti 5 milioni, bonus alla firma e clausola: cifre e dettagli. Novità su Juve e City

Calcio Mercato  

Ai microfoni di Radio Crc, durante Si Gonfia La Rete, è intervenuto il giornalista esperto di mercato della Rai, Ciro Venerato. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it€‹: "Ghoulam? La situazione è questa: al momento Giuntoli ha parlato con Mendes, il fratello di Ghoulam non parla da un po' di tempo col Napoli ma attraverso Mendes e ha ribadito alcuni punti. Il dialogo tra le parti è continuo e anche proficuo, sono ottimista sul suo rinnovo per le notizie che mi arrivano.

Potrebbe esserci una via di mezzo per il passato, che il fratello di Ghoulam rinfaccia a De Laurentiis: si parla di un astio minimo, una promessa di fine Bigon-inizio Giuntoli di una cifa di 250-280mila euro che il Napoli non diede al fratello. Da lì partono delle incomprensioni. Si sono acuite negli anni, Mendes è in difficoltà: nella cena di Montecarlo aveva accettato le offerte nuove della società partenopea. Si parla di 2,5mln più bonus, anche se in realtà il Napoli ha offerto molto più di 3milioni netti però per equilbri interni al gruppo si parla di bonus.

La richiesta di Mendes è diversa da quella del fratello del calciatore e di Ghoulam stesso. Ci sono troppi 'galli a cantare'. Il calciatore ha ribadito anche a Sarri pochissimi giorni fa che se il Napoli lo accontenta è felice di rinnovare. Lo disse a Giuntoli nel pullman dopo Spal-Napoli, pochi giorni fa l'ha ribadito all'allenatore.

Non c'è la volontà di andar via, però vuole accontentare anche il fratello e non vuole rompere i rapporti con Mendes che si è esposto con Giuntoli e De Laurentiis. Il presidente azzurro andrà verso il calciatore sulla clausola, il terzino ha capito che deve chiedere una clausola superiore alla troppo bassa di 15milioni di euro. Il ragazzo continua a ribadire di voler restare e non ha l'accordo con nessun altro club, al di là di pour parler che ci sono stati. L'unico club che ha fatto un'offerta è stata quella del City, che però l'ha chiesto a gennaio per il problema di Mendy.

La Juve? Ci prova anche per Can e Goretzka, è ovvio che vede plusvalenze in arrivo e chiede informazoni. Escludo che la Juve lo prenda se non va via Alex Sandro, con Faouzi che si dovrebbe giocare il posto con Alex Sandro. Ho avuto un colloquio telefonico con la dirigenza bianconera e mi hanno risposto: 'Scusate, ma Spinazzola dove lo mettiamo?'.

Il rinnovo si avvicinerà ai 3,5mln-4milioni, vuole un rinnovo alla 'Insigne' e alla 'Mertens'. Pensa di ritenere di essere un calciatore di quel livello e con una forza contrattuale. C'è la volontà del Napoli di un bonus alla firma, di fatto riacquisti Ghoulam essendo a scadenza: più alto è il bonus alla firma, più sara alta la clausola che però non sarà mai di 40 milioni".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

RTL, Pacchioni a CN24: "Ancelotti non farà nessuna rivoluzione, come fece Allegri seguirà inizialmente le orme di Sarri"