Cdm - Col Sassuolo dilapidati quattro punti, le 'piccole' restano indigeste al Napoli: Sarri dovrebbe riflettere su un aspetto

Rassegna Stampa  
Cdm - Col Sassuolo dilapidati quattro punti, le 'piccole' restano indigeste al Napoli: Sarri dovrebbe riflettere su un aspetto

Anche contro il Sassuolo, una compagine il cui rendimento è evidentemente inferiore al valore complessivo della rosa, il Napoli avrebbe dovuto vincere, ma non l'ha fatto. La mancata vittoria rischia di mandare a monte le speranze di raggiungimento di quel secondo posto così fondamentale per le aspirazioni progettuali di una società fresca di sacrifici economici consistenti per il rinnovo di uno dei calciatori simbolo di questo ciclo.

Scrive Il Corriere del Mezzogiorno: "Nulla è stato lasciato intentato, per carità. E se i pali si torcono per respingere palloni che la balistica pretenderebbe dentro, non è certo colpa del Napoli. Se una difesa tentennante mette in campo la migliore prestazione dell’anno proprio contro Mertens e soci non è certo colpa del Napoli se un pessimo arbitro, l’ennesimo, non vede un gigantesco, scomposto sgambetto contro il belga lanciato a rete in una ubriacante serpentina, non è certo colpa del Napoli. Ma paradossalmente è colpa del Napoli se non riesce a vincere anche contro tutto questo, perché il Napoli è una squadra fortissima, troppo più forte di questo Sassuolo contro il quale, tra andata e ritorno, sono stati dilapidati quattro punti. Eppure una riflessione la faremmo, forte e univoca, sulla poca attitudine a cambiare modulo in corsa quando ci si accorge che le ripartenze avversarie fanno male, e quando in area nemica si sente la mancanza di un peso diverso".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    8

    4
    3
    0
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo InterInterEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo BolognaBologna

    3

    2
    1
    0
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo ParmaParmaR

    3

    4
    1
    0
    3
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo TorinoTorinoR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top