Mertens: "Voglio restare a Napoli, non andrei in un altro club italiano! Mai pentito di aver scelto questa maglia. Su Diego ed un ritorno in Belgio..."

Primo Piano  
Mertens: Voglio restare a Napoli, non andrei in un altro club italiano! Mai pentito di aver scelto questa maglia. Su Diego ed un ritorno in Belgio...

Dries Mertens esce ancora una volta allo scoperto e parla della sua volontà di voler firmare il rinnovo con il Napoli calcio. La società ancora non ha preso una decisione

Ultimissime calcio Napoli - Dries Mertens ha rilasciato una lunga intervista al portale belga Rtbf. Ecco quanto evidenziato e tradotto da CalcioNapoli24:

"Ho 32 anni, ma non mi sono mai sentito così bene. E' come se ne avessi 25-26 sul piano atletico, forse perché non ho ancora figli (ride ndr). Sto vivendo la mia migliore fase della carriera. Il prossimo europeo non sarà la mia ultima occasione di stare ancora in nazionale"

Mertens

Mertens ed il record di Diego Armando Maradona

"Certo che ci penso, me lo ricordano tutti! Sono molto orgoglioso di poter eguagliarlo: stiamo parlando di una leggenda del calcio. Ho incontrato Diego due volte, abbiamo parlato un po' tra di noi. Non abbiamo fatto una foto perché a Napoli non è stato possibile in quanto la ressa era tanta e non ho voluto disturbarlo. Purtroppo quando mi hanno invitato a vedere il suo film non ero libero. So che si parla nella pellicola di mafia. Quello che posso dire è che vivo ormai da sette anni a Napoli e non ho mai visto nulla in tal senso"

Calciomercato Napoli

"Voglio restare a Napoli, ma al momento non posso dire niente. Quando sono venuto a Genk, la giornata non era delle migliori perchè pioveva. I miei compagni di squadra mi hanno preso in giro perché gli ho detto che vivere in Belgio è bellissimo. Se andrò via da Napoli, mi mancheranno molte cose. Non firmerò per un altro club italiano perchè Napoli resterà sempre casa mia. Non mi vedo firmare in Cina o in Qatar: come ho detto, spero di giocare il più a lungo possibile in cima. Non credo ritornerò in Belgio per finire la mia carriera. Mi è sempre stato detto che ero un tipo di calciatore adatto alla Liga spagnola. La verità è che non mi sono mai pentito di aver firmato per il Napoli. Sono stato felice fin dal primo giorno di questa scelta"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

De Laurentiis: "Se per Fabian mi offrono 180mln potremmo discuterne. Mercato? A gennaio nulla, ammiro Tonali e Castrovilli"