Cragno, l'agente: "A Giuntoli piace e l'ha ammesso pubblicamente. Ma adesso non c'è nulla, non posso mancare di rispetto a Benevento e Cagliari"

Le Interviste  
Cragno, l'agente: A Giuntoli piace e l'ha ammesso pubblicamente. Ma adesso non c'è nulla, non posso mancare di rispetto a Benevento e Cagliari

Ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss Napoli' è intervenuto il procuratore di Cragno, Graziano Battistini: "Non c'era bisogno di un ulteriore incontro per ribadire la stima che Giuntoli nutro nei confronti del mio assistito. Ci siamo incontrati e salutati, niente di più. E' stato un saluto, così come c'è stato con altri direttori sportivi. Non c'era bisogno di una visita come quella di ieri per cambiare certe cose. Vorrei ribadire un concetto: ad oggi, non c'è nulla. Bisogna rispettare i portieri attuali del Napoli, il Benevento, il Cagliari e Alessio stesso. C'è una società che vuole conquistare i play-off di Serie B e non voglio mancare di rispetto a nessuno. Alessio è sicuramente uno dei prospetti più interessanti del calcio italiano. Sta facendo una grande stagione come l'ha fatto anche l'anno scorso. E' vero che Cragno è stato decisivo diverse volte, ma è altrettanto vero che a Benevento c'è una squadra allestita in una certa maniera e che ha dato grandi dimostrazioni di forza. Al Napoli piace Cragno e pare che Giuntoli abbia espresso pareri molto positivi anche pubblicamente. Per ora, Alessio è di proprietà di un club importante che è il Cagliari e ad oggi dire qualcosa in più è inutile. E' stimato dal Napoli e non solo dal Napoli". 
 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    8

    4
    3
    0
    1
  • logo JuventusJuventusEL

    8

    4
    2
    2
    0
  • logo InterInterEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo VeronaVerona

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo RomaRoma

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoria

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo BeneventoBenevento

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo LazioLazio

    4

    4
    1
    1
    2
  • 16º

    logo BolognaBologna

    3

    2
    1
    0
    1
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo ParmaParmaR

    3

    4
    1
    0
    3
  • 19º

    logo CrotoneCrotoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo TorinoTorinoR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top