Cannella: "C'è un erede naturale di Osimhen. Caso Di Lorenzo? Bisogna essere opportunisti"

Le Interviste  
Cannella: C'è un erede naturale di Osimhen. Caso Di Lorenzo? Bisogna essere opportunisti

In diretta a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport, è intervenuto Giuseppe Cannella, direttore sportivo ed intermediario:

“Il mercato dice che Buongiorno è un top player. Se il Napoli dovesse prenderlo, farebbe un grande acquisto. Il sostituto di Osimhen? Lukaku sarebbe l’erede naturale, soprattutto con l’arrivo di Conte in panchina. Poi staremo a vedere se uno come Manna tirerà fuori il coniglio dal cilindro. Di sicuro, Lukaku è un usato sicuro e darebbe tante garanzie. Non baderei troppo alla carta di identità, guardate a cosa hanno fatto Dzeko all’Inter o Giroud al Milan. Lukaku non è mai andato sotto la doppia cifra in Italia, darebbe garanzie importanti. Se è la priorità per Conte, va trovato l’accordo nonostante i parametri economici. Caso Di Lorenzo? Il calciatore ha già manifestato la voglia di andar via. Il procuratore ha incontrato allenatore e proprietà, ormai c’è poco da fare. Bisogna prendere atto della situazione ed evitare il muro contro muro, tirando fuori il miglior profitto per tutti. Esistono i contratti, ma ormai nel calcio moderno sappiamo come funziona il gioca. Bisogna essere opportunisti e realisti. Le guerre non servono a nulla. Hermoso? Farebbe molto bene in Serie A, almeno la sua storia parla chiaro. Ha un curriculum ideale per un grande club come il Napoli. So che sarebbe entusiasta di venire al Napoli e di lavorare con Conte, gli azzurri potrebbero prenderlo a zero e non è mai una cosa sbagliata”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo RomaRomaECL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo TorinoTorino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo MonzaMonza

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo VeronaVerona

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo LecceLecce

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo ComoComoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo VeneziaVeneziaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo ParmaParmaR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top