Italia-Israele 0-0: primo tempo positivo per Insigne, ma fischi per gli azzurri!

Nazionali  
L'Italia delude, Insigne noL'Italia delude, Insigne no

Avvio molto positivo per Lorenzo Insigne. Un primo tempo ben giocato, fatto di ripiegamenti difensivi profondi, grande sacrificio e azioni pericolose nella propria zona di competenza. Al 13' prova a servire Immobile in profondità: dà l'impressione di poter inventare sempre qualcosa. Nel movimento, trovando la posizione larga o tra le linee avversarie, sa creare grattacapi agli israeliani, anche se Darmian gli 'pesta' quasi i piedi sull'out mancino. Nel recupero va vicinissimo al gol a tu per tu col portiere.

La Nazionale, però, ha una circolazione di palla troppo lenta e, nonostante i tanti cross, non riesce a trovare la conclusione giusta con gli israeliani che si sono difesi abbastanza bene. Tiri verso lo specchio quasi nulli e rischio al 23esimo in area di rigore azzurra, ma Conti sbroglia. Nel corso del finale di primo tempo piovono tanti fischi per la mancanza di reti. Il CT Ventura è apparso letteralmente furioso dalla panchina, visibilmente arrabbiato con la squadra per il gioco lento e infruttuoso. La sensazione, per ciò che riguarda Insigne, è che il giocatore non possa esprimersi al meglio finché resta relegato nel ruolo di laterale destro.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    35

    13
    11
    2
    0
  • JuventusCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • RomaCL

    30

    12
    10
    0
    2
  • InterCL

    30

    12
    9
    3
    0
  • LazioEL

    28

    12
    9
    1
    2
  • SampdoriaEL

    23

    11
    7
    2
    2
  • Milan

    19

    13
    6
    1
    6
  • Torino

    17

    12
    4
    5
    3
  • Fiorentina

    16

    12
    5
    1
    6
  • 10º

    Atalanta

    16

    12
    4
    4
    4
  • 11º

    Chievo

    16

    12
    4
    4
    4
  • 12º

    Bologna

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    Udinese

    12

    11
    4
    0
    7
  • 14º

    Cagliari

    12

    12
    4
    0
    8
  • 15º

    Crotone

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    Spal

    9

    12
    2
    3
    7
  • 17º

    Sassuolo

    8

    11
    2
    2
    7
  • 18º

    GenoaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 19º

    VeronaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 20º

    BeneventoR

    0

    12
    0
    0
    12
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sky, Adani attacca: "Il problema del calcio italiano sono anche i genitori: si devono togliere dalle palle!"