Libero, Biasin: "Mercato del Napoli? Capolavoro, si oppone a quello del Milan: a volte per vincere basta..."

Le Interviste  

Ecco un estratto dall'editoriale per Tmw di Fabrizio Biasin, collega di Libero: "QUI NAPOLI. È tutto molto veloce, ultimamente, quando si parla di Napoli. C’è chi dice “che cazzo di mercato fa il Napoli, che roba è?”. Personalmente credo sia un piccolo capolavoro. È vero che c'è da risolvere ancora il problema Reina (occhio al City...), ma per il resto tutto sembra ben cristallizzato. Se il mercato rossonero regala legittimi “picchi di godimento” ai suoi tifosi, l’”anti-mercato” partenopeo è un semi-inedito da analizzare con attenzione. Stessi giocatori, maggiore consapevolezza e conoscenza reciproca: a volte per vincere non serve comprare e vendere, basta guardarsi negli occhi e dire 'tutti d’accordo?'".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • JuventusCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • InterCL

    30

    12
    9
    3
    0
  • LazioCL

    28

    11
    9
    1
    1
  • RomaEL

    27

    11
    9
    0
    2
  • SampdoriaEL

    23

    11
    7
    2
    2
  • Milan

    19

    12
    6
    1
    5
  • Torino

    17

    12
    4
    5
    3
  • Fiorentina

    16

    12
    5
    1
    6
  • 10º

    Atalanta

    16

    12
    4
    4
    4
  • 11º

    Chievo

    16

    12
    4
    4
    4
  • 12º

    Bologna

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    Udinese

    12

    11
    4
    0
    7
  • 14º

    Cagliari

    12

    12
    4
    0
    8
  • 15º

    Crotone

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    Spal

    9

    12
    2
    3
    7
  • 17º

    Sassuolo

    8

    11
    2
    2
    7
  • 18º

    GenoaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 19º

    VeronaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 20º

    BeneventoR

    0

    12
    0
    0
    12
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Mertens svela: "Mi è dispiaciuto vedere Buffon piangere, ho parlato con Insigne: mi ha detto una cosa su Ventura"