Graziani: "Verdi? A 26 anni non ha dimostrato nulla, doveva correre dal Napoli. Bergamo? Importante per lo scudetto"

Le Interviste  
Graziani a CN24Graziani a CN24

Ciccio Graziani, ex giocatore, ha parlato ai microfoni di Radio Goal, in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it: 

"Scudetto? Passa da tante città, anche Bergamo. Sarò una gara complessa perché si rientra da una sosta e perché si gioca ad un orario che infastidisce le squadre. Vedremo cosa ci riserverà questo match. Ritorno dopo le vacanze? Non vedi l'ora di riprendere perché quella è la tua vita e vuoi giocare a calcio. Certo, dipende da come si sono compratati i giocatori: con tutti questi giorni, di solito, la dirigenza dà i compiti a casa per tenersi in forma. Vedremo chi li ha fatti e chi no. Verdi? Sicuri che questo identikit sia perfetto? Il Napoli non stava prendendo un top player, a 26 anni non ha dimostrato ancora nulla. E' un buon giocatore, ma non ti fa vincere il campionato. Verdi sarebbe venuto a Napoli sapendo che avrebbe fatto panchina. Io credo che il ragazzo abbia sbagliato a non mettersi in gioco con dei campioni come quelli del Napoli, io gli avrei detto di andare di corsa a Napoli. Gli azzurri, però, devono avere delle alternative pronte e che vogliano venire col sorriso, convinti, perché forse questo è l'anno dello scudetto. Hamsik? E' un grandissimo calciatore, ne esistono sempre di meno. Politano? Si adatterebbe bene al Napoli, ha ottimi caratteristiche. Ma gli azzurri hanno già Ounas ed ora Milik che rientra: io lascerei perdere".

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Primavera, Beoni: "Quando sono arrivato la salvezza non era semplice. Ounas mostra legame con la società, Leandrinho ha grandi prospettive"