Napoli-Bassa Anaunia, dove vederla in streaming e tv? Si gioca oggi alle 17:30

Ritiro Napoli  
dove vedere Napoli Bassa Anauniadove vedere Napoli Bassa Anaunia

Dove vedere Napoli Bassa Anaunia? Napoli Bassa Anaunia dove vederla in streaming e tv. Il match non sarà disponibile in diretta su nessuna tv, CalcioNapoli24 al termine della gara vi offrirà gli highlights

Amichevole Napoli Bassa Anaunia TV - Dove vedere Napoli-Bassa Anaunia? La squadra di Luciano Spalletti si avvicina all'esordio stagionale in Val di Sole. Napoli Bassa Anaunia dove vederla? Sarà contro la Bassa Anaunia, squadra dilettanti del campionato di Promozione del Trentino, la prima sfida della stagione 2021 – 2022 del Napoli calcio guidato da Luciano Spalletti in programma allo Stadio di Carciato (ore 17.30). Per certi aspetti è come se il calendario ci riportasse a quattro anni fa: il 12 luglio 2017 la squadra azzurra vinse infatti la medesima sfida per 17-0, con reti, tra le altre, di Mertens (5) e di Insigne (2). Quest’ultimo ebbe l’onore di realizzare il primo gol ufficiale della stagione. Gli azzurri vinsero poi 7-0 la successiva amichevole con l’AC Trento, che quest’anno, nel centesimo anniversario della sua fondazione, ha centrato il prestigioso obiettivo della promozione in Lega Pro dopo quasi tre lustri trascorsi tra i dilettanti.

La gara non sarà visibile in diretta su nessuna emittente nè locale nè nazionale. CalcioNapoli24 al termine del match vi offrirà gli highlights in tempi rapidissimi. 

Dove vedere amichevole Napoli-Bassa Anaunia in Tv streaming

Dove vedere Napoli-Bassa Anaunia in diretta Tv

Dove si vede Napoli-Bassa Anaunia? La gara tra Bassa Anaunia e Napoli sarà disponibile in diretta testuale su CalcioNapoli24 a partire dalle 16, ampiamente in anticipo rispetto al fischio d'inizio previsto alle 17.30

Amichevole Napoli Bassa Anaunia Streaming live

Napoli Bassa Anaunia streaming Gratis - Dove guardare in streaming Napoli Bassa Anaunia? E' possibile seguire il match scaricando l'app di CalcioNapoli24.it con tutti gli aggiornamenti in tempo reale

L’Unione Sportiva Bassa Anaunia è nata nel giugno del 1990 dalla fusione delle società Us Quetta, Us Libertas Ton, Us Stella Azzurra Campodenno, Us Denno e Us San Vito Flavon. Nel panorama calcistico trentino il sodalizio giallorosso si è ritagliata uno spazio importante, diventando presenza fissa nel torneo di Promozione, il massimo campionato a carattere provinciale. L’attuale presidente è Flavio Berti. La Bassa Anaunia può essere considerata una “piccola” fucina di campioni, visto che dal vivaio della società sono usciti ben due giocatori che nell’ultima stagione hanno militato in serie A: il giovane Andrea Pinamonti neo Campione d’Italia con l’Inter, originario del comune di Tassullo (dove riesiede tutt’ora la famiglia) e che nella “Bassa” ha mosso i suoi primi passi calcistici prima di essere notato dagli osservatori nerazzurri; l’attaccante del Benevento Giuseppe Di Serio cresciuto anche grazie alla spinta di papà Michele, che della società nonesa è stato prima giocatore della prima squadra (in Prima Categoria) e poi tecnico in ambito giovanile. Peppe Di Serio ha militato nell’Hellas Verona e nell’Alto Adige, prima di trasferirsi a Taranto e, da lì, volare al Benevento. Ma la Val di Non non è solo terra di mele ma anche di grandi ciclisti: lo confermano il Campione del Mondo su Strada e poi costruttore di biciclette Maurizio Fondriest, l’azzurra Letizia Paternoster in procinto di gareggiare ai Giochi di Tokio (nel palmares ha due argenti e tre bronzi ai Mondiali su pista da abbinare ad un bronzo ai Mondiali su strada nonchè al medagliere degli Europei su strada e su pista con quattro medaglie in entrambi i casi (1 – 1 – 2) e ai 16 titoli JunioresU23) e al ciclista professionista Gianni Moscon (bronzo nella cronosquadre ai Mondiali di Bergen 2017 ).

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo InterInterCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo MilanMilanCL

    10

    4
    3
    1
    0
  • logo RomaRomaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo LazioLazioEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo AtalantaAtalanta

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo UdineseUdinese

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo BolognaBologna

    7

    4
    2
    1
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    6

    4
    2
    0
    2
  • 11º

    logo SampdoriaSampdoria

    5

    4
    1
    2
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    4

    4
    1
    1
    2
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo VeronaVerona

    3

    4
    1
    0
    3
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    3

    4
    1
    0
    3
  • 16º

    logo VeneziaVenezia

    3

    4
    1
    0
    3
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    3

    4
    1
    0
    3
  • 18º

    logo JuventusJuventusR

    2

    4
    0
    2
    2
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    2

    4
    0
    2
    2
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    0

    4
    0
    0
    4
Back To Top