Pedullà: "Napoli, colpi a 5 stelle: quest'estate può esserci davvero il ribaltone"

Le Interviste  
Pedullà: Napoli, colpi a 5 stelle: quest'estate può esserci davvero il ribaltone

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Alfredo Pedullà, giornalista di Sportitalia:

"Quando devi cambiare 4 o 5 giocatori oppure l'allenatore, decidi di cambiare allenatore. E' accaduto questo alla Juventus e ci sarà da lavorare in queste ore, ma ci sono delle idee. Mihajlovic è stato sondato in passato, forse ad oggi non è tra i primi 4 nomi, ma tutto può succedere. 

Se escludo che la Juve possa chiamare Ancelotti? Non escludo nulla perchè ci sono troppi allenatori ballerini, indipendentemente dal contratto. Però mi sembra fantamercato perchè gli umori ambientali fanno pure la differenza ed il rapporto tra Ancelotti e la Juve si è interrotto con epiteti ed etichette sicuramente non simpatiche. Guardiola non ha alzato la coppa al cielo nell'ultima esperienza, non è che prendendo Ronaldo e l'allenatore che lo ha allenato, poi matematicamente vinci la Champions.

La partita Insigne non è chiusa. Quando sbandieravano un rinnovo sicuro ed un aumento, la nostra posizione era un pò diversa perchè l'attaccante ha un contratto lungo e ricco e dopo un incontro tra le parti non vengono spazzate via le incertezze. Siamo in una fase di standby, la partita è aperta ad ogni soluzione e magari tra 10 giorni si firmerà il prolungamento, ma non è in programma.

Almendra è il nome più caldo, lo abbiamo tirato fuori a dicembre perchè c'è accordo con l'entourage e sulla base di questo accordo il Napoli prova a strapparlo al Boca ad una cifra inferiore alla clausola. 

Prendendo Ancelotti, pensi che sia la sintesi di rinforzi sicuri e a 5 stelle. A Napoli non sono arrivati l'anno scorso, ma quest'anno può esserci un recupero delle puntate precedenti. 

Non ci saranno tutti i calciatori del Napoli a Dimaro, magari uno tra Mario Rui e Hysaj non ci sarà. L'anno scorso avresti potuto prendere anche i soldi della clausola per Hysaj, oggi invece, quanto offrono? Tutto dipenderà dal mercato.

Sarri non è detto che allenerà ancora il Chelsea. Ad oggi è più fuori che dentro, diciamo che è fuori per il 55%, ma aspettiamo perchè dopo Baku possono accadere un pò di cose e credo che se ci fossero le condizioni giuste, Hysaj potrà anche seguire Sarri"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    38
    28
    6
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo InterInterCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    68

    38
    19
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    66

    38
    18
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    63

    38
    16
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    38
    17
    8
    13
  • logo SampdoriaSampdoria

    53

    38
    15
    8
    15
  • 10º

    logo BolognaBologna

    44

    38
    11
    11
    16
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    38
    9
    16
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    43

    38
    11
    10
    17
  • 13º

    logo SpalSpal

    42

    38
    11
    9
    18
  • 14º

    logo ParmaParma

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    41

    38
    10
    11
    17
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    41

    38
    8
    17
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    38

    38
    10
    8
    20
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    25

    38
    5
    10
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    17

    38
    2
    14
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

James Rodriguez al Napoli, AS: pronta la presentazione stile Maradona al San Paolo!