Football Leader, D'Alessandro spiega: "Premio Chiellini a Napoli, facciamo chiarezza: ecco come è nato il voto"

Le Interviste  

Ai microfoni di Radio Marte, il collega Massimo D'Alessandro ha fatto chiarezza in merito al premio 'leader in campo' che Giorgio Chiellini riceverà a Napoli per l'evento Football Leader: "Facciamo chiarezza, poiché le polemiche sui social sono state tante dopo le dichiarazioni provocatorie del difensore: il premio a Giorgio Chiellini non è stato assegnato dal sottoscritto, Radio Marte o Enrico Fedele. Piuttosto, da 81 allenatori di Serie A, B e Lega Pro. Il voto è arrivato nella stessa giornata della panchina d'oro, con i tecnici che in secondo momento si sono riuniti anche per tale preferenza. E' un onore poter consegnare un premio del genere a un giocatore così importante, Footbal Leader è un evento nazionale". 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • AtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • BolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • CagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • ChievoCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • EmpoliEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • FiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Frosinone

    0

    0
    0
    0
    0
  • Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Juventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Lazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Napoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Parma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Roma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    TorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    UdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Repubblica - Rodrigo l'alternativa a Cavani! Clausola da 120 milioni ma il Napoli può provarci: i dettagli