RETROSCENA CN24 - Come nasce il nuovo idillio tra Sarri ed ADL: ricostruzione di una sintonia ritrovata

Esclusive  
RETROSCENA CN24 - Come nasce il nuovo idillio tra Sarri ed ADL: ricostruzione di una sintonia ritrovata

Pressioni, contatti, contratti, voci, spifferi, mediazioni, ansie, mettiamoci anche qualche sospetto ed un desiderio, forse ben nascosto negli ultimi tempi, ma che come un fiume carsico è venuto fuori impetuoso: continuare assieme. Tutto questo e molto altro è stato il dialogo (prima a distanza e poi diretto) che avrebbe portato De Laurentiis e Sarri a continuare assieme. La redazione di CalcioNapoli24.it aveva anticipato il possibile accordo il 9 maggio scorso, anticipando quella che era la mediazione che gli sherpa stavano trovando.

Vi parlammo di un accordo che avrebbe portato il tecnico a guadagnare 4.5 milioni comprensivi di bonus, mentre Sarri era partito da una richiesta iniziale di 5.5 bonus compresi ma con una base di 5 milioni netti.

Dopo l'importante accelerazione che De Laurentiis ha impresso al contatto con Ancelotti (che vi abbiamo ampiamente documentato), da sponda Sarri sono arrivati segnali precisi: si resta a Napoli. Per tanti motivi: da quelli affettivi a quelli più strettamente economici e sportivi, anche perché di offerte irrinunciabili per una panchina non ne sono arrivate. ADL è consapevole di tutto questo ed ha presentato un rinnovo fino al 2021 con un fisso a 3 milioni e mezzo circa a stagione più bonus: e sono cifre che arriveranno nelle tasche di Sarri su determinate condizioni, quelle tanto care al patron. I bonus, infatti, sono stati legati ai risultati in campionato, ma soprattutto saranno legati ai risultati europei ed alla valorizzazione della rosa. Insomma, Sarri per guadagnare di più dovrà rispettare i desideri esplicitati pubblicamente da ADL: percorso lungo in Champions e turn over massiccio.

Domani, con l'agente Pellegrini a Roma e poi con la cena sociale, potrebbe esserci l'atteso epilogo. Per riportare Sarri nel suo stadio anche la prossima stagione, con la giusta soddisfazione, anche di ADL.

di Marco Giordano 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    12

    4
    4
    0
    0
  • logo SpalSpalCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo SassuoloSassuoloCL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo SampdoriaSampdoriaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo FiorentinaFiorentinaEL

    7

    4
    2
    1
    1
  • logo GenoaGenoa

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo LazioLazio

    6

    4
    2
    0
    2
  • logo RomaRoma

    5

    4
    1
    2
    1
  • 10º

    logo TorinoTorino

    5

    4
    1
    2
    1
  • 11º

    logo UdineseUdinese

    5

    4
    1
    2
    1
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    5

    4
    1
    2
    1
  • 13º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    4
    1
    1
    2
  • 14º

    logo InterInter

    4

    4
    1
    1
    2
  • 15º

    logo MilanMilan

    4

    3
    1
    1
    1
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    4

    4
    1
    1
    2
  • 17º

    logo ParmaParma

    4

    4
    1
    1
    2
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    1

    4
    0
    1
    3
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    -1

    4
    0
    2
    2
Dapa Trasporti
Giuseppe Annone
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

CdS - Faccia a faccia tra ADL, Ancelotti e staff tecnico-medico a Castel Volturno. Riunione di routine in vista del tour de force: le ultime