Il Roma - Rinnovo di Allan ad un passo, accordo dietro l'angolo: i dettagli sulle cifre e la durata. Da valutare Rog

Calcio Mercato fonte : di Giovanni Scotto per Il Roma

È davvero un super Allan quello ammirato domenica contro la Spal. Ha segnato il quarto gol stagionale, dopo quelli segnati a Benevento, Sassuolo e Sampdoria. Un record per lui che non aveva mai fatto così bene in quanto a reti siglate. Ha dato ad Hamsik l’assist per il gol poi annullato, ma non importa. Il brasiliano è stato ancora una volta il migliore. Un’ascesa che ricorda quella di Ghoulam, che prima del doppio grave infortunio stava facendo cose eccezionali. Chiaramente, la speranza è che per Allan tutto fili liscio fino al termine della stagione.

RINNOVO. Probabilmente sarebbe arrivato anche senza questa straordinaria stagione, ma oggi a maggior ragione il rinnovo è indispensabile. Sarà 
così per il brasiliano, la cui firma è dietro l’angolo. Accordo fino al 2023, lui che è in scadenza il prossimo anno. Un bel ritocco all’ingaggio, che oggi si aggira sul milione e mezzo, e che toccherà i due milioni, anzi. La cifra sarà superata nel corso degli anni. Insomma, ci sono le premesse per legare Allan a lungo al Napoli.

SENZA CLAUSOLA. Allan per tanti anni in azzurro, anche perché nel nuovo contratto non sembra esserci la clausola rescissoria. Il calciatore non 
l’ha chiesta e De Laurentiis nemmeno ci pensa. Ecco le premesse per un lungo cammino assieme, con il centrocampista che spera di coronare 
questa annata speciale con la chiamata per il Mondiale in Russia. Almeno un modo per portare un po’ di Napoli nel torneo più bello, visto che 
l’Italia rimarrà a casa. Ma Allan in Russia vuole andarci con lo scudetto vinto, e chiaramente questo è il sogno di tutti i tifosi azzurri.

INSOSTITUIBILE. Il rinnovo di Allan è imprescindibile, perché il Napoli ha trovato un giocatore prezioso, insostituibile. Sarri lo alterna a Zielinski o a Rog, ma le loro caratteristiche sono diverse. Un centrocampista che fa così bene le due fasi non c’è: per questo il tecnico è pronto a chiedere alla società di muoversi per trovare un sostituto all’altezza, sia dal punto di vista tattico che tecnico. Zielinski si è ormai spostato nel ruolo di centrocampista offensivo, o anche attaccante. Di certo, però, a sinistra. Non a destra dove Allan fa la mezzala. Il giovane Rog non sembra destinato a prendere il posto 
quando serve. Il croato cerca ancora la sua collocazione, e Sarri lo prova in posizione più avanzata, da esterno. Diawara gioca al centro e sostituisce Jorginho, ma il ruolo di Allan non rientra nelle sue caratteristiche. Per questo la società si guarderà intorno, prima valutando cosa fare con Rog ed eventualmente Diawara, poi decidendo su chi investire per il vice Allan. Una soluzione sarebbe a portata di mano ed è quella di Alberto Grassi, proprio domenica avversario con la Spal. Prima il rinnovo, però.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

La SSC Napoli fa gli auguri al Frosinone: "Di nuovo compagni di viaggio in Serie A!"