Sarri: "Mertens rinnova, sono contento! Sogno? Non c'entrate un ca**o, manca equilibrio! Terzo posto? Ci davano quinti, i racconta frottole..."

Brevi fonte : dal nostro inviato a Castel Volturno, Fabio Cannavo

PREMI F5 PER AGGIORNARE IL LIVE

15.48 - Termina la conferenza stampa. 

15.46 - Sul pacchetto di difensori - "Non ho mai chiesto niente alla società, se poi me lo chiederanno darò la mia risposta alla dirigenza. Sento dire che la nostra difesa fa acqua da tutte le parti, ma in questo campionato segnano tutti molto di più rispetto all'anno scorso. Abbiamo fatto diversi errori individuali e quello ci può stare. Mi sembra un reparto in crescita, sono giocatori che hanno tutta la mia fiducia". 

15.44 - Sull'obiettivo terzo posto - "Ci porta al preliminare e sarebbe un obiettivo intermedio. Il nostro sogno non è di certo il terzo posto. Ci sarà anche chi criterà il nostro terzo posto, magari saranno quelli che a inizio anno dicevano saremmo arrivati quinti". 

15.42 - "Il sogno dev'essere nostro, voi non c'entrate un ca..o. Voi dovete restare fuori dai nostri sogni. Non c'è grande equilibrio nè tanta voglia di raccontare le cose come stanno. Poi se raccontando frottole si aumentano le vendite dei giornali io non posso far nulla. Ci son rare eccezioni che si ricordano tutti. Tutti ricordano del Leicester perchè è una cosa rara. Il sogno rimane mio". 

15.41 - Sulla volontà di rinnovare di diversi calciatori azzurri - "Il merito è solo loro, il nostro è un gruppo sano, con dei valori e che crede fortemente in ciò che gli presento perchè io resto sempre lo stesso. Ho i miei difetti, ogni tanto mi incazzo ed uso un linguaggio che non dovrei usare. Non è difficile gestire i grandi giocatori, ma le prime donne in Serie C". 

15.39 - Sul fatturato - "Mi sembra evidente che chi ha più soldi possa comprare la macchina più costosa. E' normale, ma per fortuna non è matematico. Ogni tanto ci sono storie che sfuggono a questa dinamica, ma sono rare".

15.37 - Sulle parole dei vari calciatori che apprezzano il gioco del Napoli - "Son considerazioni personali, il Napoli propone un calcio piacevole, ma l'obiettivo resta quello di voler vincere le partite. Dobbiamo unire bel gioco al risultato e ultimamente ci stiamo riuscendo con continuità. Non credo sia vero che per vincere bisogna giocar per forza male. La nostra filosofia di gioco deve farci tirar fuori le nostre potenzialità al 100%".

15.35 - Su Jorginho e Diawara - "Se uno attraversa un periodo di condizione straordinara posso anche evitare di alternarli. La Fiorentina ha tanti giocatri di qualità. Bernardeschi, Ilicic e Saponara sono ottimi giocatori, così come lo è Kalinic. Oltre ad essere una squadra che ci dà fastidio ha anche calciatori fortissimi. Potevano anche fare meglio quest'anno". 

15.34 - Sul capolavoro Napoli - "Riesco solo a pensare step by step, penso solo alla Fiorentina. Spero che la mia squadra abbia lo stesso tipo di atteggiamento mentale che ho io, altrimenti i rischi di sbagliare il finale di stagione potrebbero essere forti". 

 15.33 - Su Allan - "Ha avuto un affaticamento muscolare ed è in dubbio per domani. Non è una problematica grave e non ci sarebbero i motivi di rischiare. Valuteremo il tutto nell'allenamento di domani. Per noi Allan è una soluzione straordinaria, ma abbiamo anche le alternative"

15.32 - Sulla Roma - "Abbiamo quasi battuto il nostro record di punti, non dobbiamo pensare alla Roma. Vogliamo battere ogni record e se questo ci fa recuperare un posto in classifica meglio. Abbiamo fatto tutto ciò che volevamo fare". 

15.31 - Sul rinnovo di Mertens - "Son contento, ma la testa pensa sempre alla Fiorentina. Il rinnovo è una notizia di contorno"

15.31 - "Siamo soddisfatti di ciò che stiamo facendo e vogliamo continuare così". 

15.29 - Sarri risponde alla prima domanda: "Il secondo posto dipende dai nostri avversari. La gara con la Fiorentina non è facile a livello mentale, ma dobbiamo proseguire per la nostra strada e se ciò basta meglio, se non basta vuol dire che dobbiamo migliorare. La Fiorentina ha qualità di palleggio, è tra le poche a toglierci possesso palla e giocano con un modulo complicato per noi". 

15.15 - Siamo in attesa che arrivi Maurizio Sarri per dare inizio alla conferenza stampa. 

Gentili lettori, buon pomeriggio. La redazione di CalcioNapoli24.it vi dà il benvenuto alla diretta testuale della conferenza stampa di Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, in vista della gara di campionato di domani sera contro la Fiorentina. Seguite il live dalle ore 15.15. 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    35

    13
    11
    2
    0
  • JuventusCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • RomaCL

    30

    12
    10
    0
    2
  • InterCL

    30

    12
    9
    3
    0
  • LazioEL

    28

    12
    9
    1
    2
  • SampdoriaEL

    23

    11
    7
    2
    2
  • Milan

    19

    13
    6
    1
    6
  • Torino

    17

    12
    4
    5
    3
  • Fiorentina

    16

    12
    5
    1
    6
  • 10º

    Atalanta

    16

    12
    4
    4
    4
  • 11º

    Chievo

    16

    12
    4
    4
    4
  • 12º

    Bologna

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    Udinese

    12

    11
    4
    0
    7
  • 14º

    Cagliari

    12

    12
    4
    0
    8
  • 15º

    Crotone

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    Spal

    9

    12
    2
    3
    7
  • 17º

    Sassuolo

    8

    11
    2
    2
    7
  • 18º

    GenoaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 19º

    VeronaR

    6

    12
    1
    3
    8
  • 20º

    BeneventoR

    0

    12
    0
    0
    12
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Sky, Adani attacca: "Il problema del calcio italiano sono anche i genitori: si devono togliere dalle palle!"