Benevento, Foggia: "Asse di mercato col Napoli? I rapporti sono ottimi, ma non è giusto fare nomi"

Le Interviste  
Benevento, Foggia: Asse di mercato col Napoli? I rapporti sono ottimi, ma non è giusto fare nomi

Benevento, Foggia parla dell'asse di calcio mercato con il Napoli

Notizie calcio Napoli - In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Pasquale Foggia, direttore sportivo Benevento:

“Pippo Inzaghi non ha mai mollato di un centimetro, neppure in questo periodo di quarantena che ci ha fisicamente allontanati tutti. Come affrontare la Serie A? Con calciatori che possano ben sposarsi con chi ha portato questa squadra ad affrontare un campionato di Serie B come quest'ultimo. La squadra non sarà rivoluzionata, si andranno a sistemare i reparti che ne hanno più bisogno. Conosciamo tutti il presidente Vigorito, la sua passione è la sua forza. Ibrahimovic, Quagliarella, sono nomi importanti, ben venga il campione, ma con la voglia di sporcarsi le mani, altrimenti faremmo un danno alla società, alla squadra, ai tifosi. L'anno in Serie A? Mi ricordo che il presidente chiese di dare dignità alla squadra, e siamo retrocessi con grande dignità. A distanza di qualche anno vorremmo tornare in Serie A con un finale sportivo diverso, ma sempre con grande dignità. Asse di mercato con il Napoli? Abbiamo rapporti più che ottimi, ci sono giocatori importanti. Fare nomi non mi sembra corretto. Llorente, Luperto, Karnezis e Lozano giocatori molto forti, ma in questo momento si sono accostati veramente tanti nomi al Benevento. È giusto restare con i piedi per terra. Viola? È un giocatore importante che ha dimostrato di essere diventato maturo. Ripresa? Finalmente si torna a parlare di calcio giocato anche in Italia. È un bene per tutti poter ricominciare ad assaporare un po' di calcio, non vediamo l'ora di cominciare".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    75

    31
    24
    3
    4
  • logo LazioLazioCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo AtalantaAtalantaCL

    66

    31
    20
    6
    5
  • logo InterInterCL

    64

    30
    19
    7
    4
  • logo RomaRomaEL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo NapoliNapoliEL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo MilanMilan

    49

    31
    14
    7
    10
  • logo SassuoloSassuolo

    43

    31
    12
    7
    12
  • logo VeronaVerona

    42

    30
    11
    9
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    41

    31
    11
    8
    12
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    40

    31
    10
    10
    11
  • 12º

    logo ParmaParma

    39

    31
    11
    6
    14
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    35

    31
    8
    11
    12
  • 14º

    logo TorinoTorino

    34

    31
    10
    4
    17
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    32

    30
    8
    8
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    32

    31
    9
    5
    17
  • 17º

    logo LecceLecce

    28

    31
    7
    7
    17
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    27

    32
    6
    10
    16
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    21

    31
    5
    6
    20
  • 20º

    logo SpalSpalR

    19

    30
    5
    4
    21
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top