Beffa Napoli, il gol su punizione di Lacazette sarà annullabile dall'anno prossimo: il regolamento

Europa League fonte : gianlucadimarzio.com
Beffa Napoli, il gol su punizione di Lacazette sarà annullabile dall'anno prossimo: il regolamento

Con la bella punizione calciata da Lacazette, l’Arsenal mette un piede e mezzo in semifinale di Europa League. Un destro secco, sul primo palo, che batte Meret. Al netto di eventuali responsabilità del portiere del Napoli, la conclusione è stata agevolata dall’allungamento della barriera da parte dei Gunners, che hanno schierato due calciatori sul lato del primo palo e uno sull’altro, andandosi ad aggiungere ai quattro disposti dagli azzurri.

Nulla di strano, insomma, ma dall’anno prossimo non sarà più possibile. Le ultime modifiche dell’IFAB, infatti, che entreranno in vigore dalla stagione che verrà, prevedono che non sarà consentito alla squadra che attacca aggiungere elementi alla barriera quando questa è composta da tre o più elementi. La nuova regola dice che in una situazione del genere l’arbitro potrà sanzionare il comportamento irregolare con un calcio di punizione indiretto. Bisognerà di fatto osservare una distanza anche dalla barriera per chi attacca, nel raggio di un metro almeno.

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    37
    28
    6
    3
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    37
    24
    7
    6
  • logo AtalantaAtalantaCL

    66

    37
    19
    9
    9
  • logo InterInterCL

    66

    37
    19
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    65

    37
    18
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    63

    37
    17
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    60

    37
    15
    15
    7
  • logo LazioLazio

    58

    36
    17
    7
    12
  • logo SampdoriaSampdoria

    50

    37
    14
    8
    15
  • 10º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    37
    9
    16
    12
  • 11º

    logo SpalSpal

    42

    37
    11
    9
    17
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    41

    37
    10
    11
    16
  • 13º

    logo ParmaParma

    41

    37
    10
    11
    16
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    37
    8
    16
    13
  • 15º

    logo BolognaBologna

    40

    36
    10
    10
    16
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    40

    37
    10
    10
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    38

    37
    10
    8
    19
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    37

    37
    8
    13
    16
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    24

    37
    5
    9
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    16

    37
    2
    13
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Il San Paolo inizia a cambiare volto: impalcature per i maxischermi e primi sediolini in Curva A [FOTO CN24]