La differenza tra Atalanta, AZ e Benevento...

Editoriale  
La differenza tra Atalanta, AZ e Benevento...

Un Napoli diverso quello visto ieri pomeriggio al Vigorito di Benevento. Un Napoli che è riuscito a strappare una vittoria cacciando fuori gli artigli e la voglia di tornare ad agguantare i tre punti dopo la sconfitta con l'AZ. Nelle ultime tre Gattuso ci ha mostrato tre Napoli diversi:

1) Il primo, contro l'Atalanta, è stato un Napoli capace di mettere sotto gli avversari dal punto di vista tecnico tattico. Gattuso ha imbrigliato Gasperini e gli ha fatto venire un bel mal di testa. Quel Napoli lì, privo di Insigne, battè gli orobici giocando a calcio, giocando un calcio perfetto, concreto e senza fronzoli.

2) Il Napoli visto giovedì scorso contro l'AZ è stata una squadra poco pungente, manchevole sia del gioco che del carattere. Si è lasciato intimorire dal pullman che il tecnico Slot ha messo davanti alla porta difesa da Bizot, non ha saputo abbatterlo ed è scivolato nell'unica azione da goal costruita dagli avversari. 

3) Gli azzurri che invece hanno battuto il Benevento nella gara di ieri sono stati capaci di ribaltare il risultato con la pancia, con l'istinto, con la rabbia di chi non voleva uscire a testa bassa da quello stadio per non provare nemmeno minimamente a cadere nel baratro. Il Napoli ha vinto con grinta, ha vinto senza pensare alla bellezza, ha messo davanti la concretezza al bel vedere. Questo Napoli bisognerebbe che ci fosse sempre, anche quando funzionano a perfezione gli schemi di gioco. Questo Napoli è quello che servirà più spesso per arrivare a fine stagione con le tre competizioni ancora a galla. Quando si dice...'la grande squadra'...

di Fabio Cannavo (Twitter: @CannavoFabio)

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    20

    8
    6
    2
    0
  • logo SassuoloSassuoloCL

    18

    8
    5
    3
    0
  • logo RomaRomaCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    16

    8
    4
    4
    0
  • logo InterInterEL

    15

    8
    4
    3
    1
  • logo NapoliNapoliEL

    14

    8
    5
    0
    3
  • logo AtalantaAtalanta

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo LazioLazio

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo VeronaVerona

    12

    8
    3
    3
    2
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    10

    8
    3
    1
    4
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    10

    8
    3
    1
    4
  • 12º

    logo BolognaBologna

    9

    8
    3
    0
    5
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    9

    8
    2
    3
    3
  • 14º

    logo BeneventoBenevento

    9

    8
    3
    0
    5
  • 15º

    logo FiorentinaFiorentina

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo ParmaParma

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    2

    8
    0
    2
    6
Back To Top