Venerato: "Giovedì ci sarà un vertice fra De Laurentiis e l'agente di Hysaj per il rinnovo, vuole tre milioni"

Calcio Mercato  
Venerato: Giovedì ci sarà un vertice fra De Laurentiis e l'agente di Hysaj per il rinnovo, vuole tre milioni

A Radio Sportiva è intervenuto il giornalista ed esperto di mercato della RAI Ciro Venerato, rilasciando alcune dichiarazioni:

“Barella piace a tanti, lo stima anche la Juventus ma non ha mai affondato realmente il colpo. Il Napoli ha incassato il 'no' di Giulini e una freddezza del giocatore, attratto da Inter e Chelsea.

Giovedì ci sarà un vertice fra De Laurentiis e l'agente di Hysaj per il rinnovo dell'albanese, che vuole 3 milioni. Il Napoli segue anche Veretout ma di sicuro non investirebbe i 30 milioni chiesti dai viola.

Lo scambio Dybala-Icardi può portare pregi e difetti. Icardi ha un temperamento particolare, Dybala alterna troppo grandi partite a un rendimento mediocre pur essendo due grandi giocatori.

Zaniolo dovrebbe rinnovare con la Roma e la volontà c'è. Barella e Tonali sono nel mirino dell'Inter, Chiesa piace alla Juventus. I bianconeri hanno più soldi ma non vogliono spendere più di tanto.

I pentimenti postumi su Nainggolan asciano il tempo che trovano, perché era stato accolto alla grande e l'operazione Zaniolo stata una fortuna per la Roma. Se in estate Marotta troverà una buona opportunità la prenderà in considerazione.

L'Inter dovrebbe implementare, non sostituire. Se si vendono i migliori non si può puntare a vincere. Deve comprare 2-3 giocatori che possano fare la differenza per provare a insidiare la Juventus. Godin va in questa direzione.

La Juventus sta lavorando in maniera importante su Chiesa, ma ci sono anche molte squadre italiane e top club esteri. I bianconeri hanno la possibilità di garanzie economiche pari all'estero ma restando in Italia.

Sulla cessione della Sampdoria mi aspetto novità a partire da questa settimana. Ferrero mi sembra orientato a vendere e gli acquirenti di York Capital a fare sul serio. Penso che intorno a 100-105 mln si possa chiudere.

La carriera di Icardi ha avuto uno stop che non giova a lui e all'Inter. Per cederlo bisogna trovare un profilo simile. Non è facile economicamente né tecnicamente. Il buon senso aiuterà tutti a fare un passo avanti o indietro"

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    84

    32
    27
    3
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    67

    32
    20
    7
    5
  • logo InterInterCL

    60

    32
    18
    6
    8
  • logo MilanMilanCL

    55

    32
    15
    10
    7
  • logo RomaRomaEL

    54

    32
    15
    9
    8
  • logo AtalantaAtalantaEL

    53

    32
    15
    8
    9
  • logo LazioLazio

    52

    32
    15
    7
    10
  • logo TorinoTorino

    50

    32
    12
    14
    6
  • logo SampdoriaSampdoria

    48

    32
    14
    6
    12
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    32
    8
    16
    8
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    37

    32
    8
    13
    11
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    37

    32
    9
    10
    13
  • 13º

    logo SpalSpal

    35

    32
    9
    8
    15
  • 14º

    logo ParmaParma

    35

    32
    9
    8
    15
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    34

    32
    8
    10
    14
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    32

    32
    8
    8
    16
  • 17º

    logo BolognaBologna

    31

    32
    7
    10
    15
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    29

    32
    7
    8
    17
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    23

    32
    5
    8
    19
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    11

    32
    1
    11
    20
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Insigne reputa Ancelotti il colpevole dei fischi: ecco cosa gli ha detto alla sostituzione. Spunta gesto poco gradito a fine gara: il retroscena