Gazzetta - Video Donnarumma pubblicato in rete da un collega dello zio: la reazione del portiere

Rassegna Stampa  

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport scrive sul video che è circolato ieri in rete di Donnarumma: "Si è scatenato un mare di polemiche con Donnarumma che ci è rimasto molto male perché il video doveva rimanere privato in quanto, appunto, un semplice sfottò nei confronti dello zio e dello stesso cognato Carmine, anche lui tifosissimo del Napoli. A metterlo su internet, a quanto pare, un collega di lavoro dello zio di Gigio, le cui battute in dialetto sono state «male interpretate» come si è affrettato nel pomeriggio a chiarire il portiere del Milan ribadendo di essere simpatizzante del Napoli e di non avere nulla contro i suoi concittadini. Un video, questo, che per fortuna è stato compreso e apprezzato e che ha riportato la tempesta in un bicchiere d’acqua"

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • AtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • BolognaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • CagliariCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • ChievoCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • EmpoliEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • FiorentinaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Frosinone

    0

    0
    0
    0
    0
  • Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Juventus

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Lazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Napoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Parma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Roma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    TorinoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    UdineseR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Luigi De Laurentiis: "Cavani al Napoli? Mi piacerebbe, sarebbe una cosa bella ma lo dirà il mercato. Lavoriamo a testa bassa"