Napoli-Lipsia, le pagelle: Koulibaly nervoso, Ounas gol e basta! Rog e Zielinski spenti, Diawara che fatica

Le Pagelle fonte : dal nostro inviato al San Paolo, Claudio Russo
Pagelle Napoli - Lipsia 1 - 3Pagelle Napoli - Lipsia 1 - 3

Reina 6,5 - Il turno di riposo se lo prenderà alla Red Bull Arena di Lipsia, chissà. Pronto sul destro di Werner, in due tempi su Bruma. Ci mette il piedone in avvio di ripresa, poi è costretto a capitolare su Werner e Bruma senza grandi colpe.

Maggio 6 -Non iniziava una partita dal 29 dicembre a Crotone, ma non è per niente arrugginito: al 24' chiude benissimo su Werner che si accentra. Quando chiamato in causa, c'è. Unica grave pecca, perde totalmente Bruma sull'1-2

Tonelli 6 - Confermato dopo la Lazio, non riesce ad arginare la falcata di Poulsen al 18' ma nel complesso si difende bene: buono l'asse con Koulibaly su Sabitzer al 51', dal suo piede parte l'azione che vale l'1-0. Poulsen gli vola via sull'1-2.

Koulibaly 5,5 - Al 20' fa e disfa, regalando un pallone al Lipsia e recuperandolo quindici secondi dopo. Gesto di stizza al 25' dopo un altro passaggio sbagliato, al 42' un pallone gli passa davanti e viene deviato fuori. Fa buon muro su Sabitzer al 68', poi è falloso e gisutamente viene ammonito. 

Hysaj 6 - Ogni tanto è in affanno su Sabitzer, quando è da solo largo sulla fascia. Però non crea problemi, ed Elseid recupera anche due palloni. (Dal 54' Mario Rui SV - Un'abbondante mezz'ora per sgranchirsi le gambe, viene preso in contropiede in occasione del pareggio)

Rog 5,5 - Terza gara da titolare in tutta la stagione: buono il suggerimento per Callejon al 20', in qualche frangente tiene il pallone sempre un tocco in più. Serve ad Ounas l'assist del vantaggio, ma dire che convince è un azzardo. Avanzato a destra, scompare dal gioco.

Diawara 5 - Torna titolare dopo un mese e mezzo, andare a contrastare Keita non è semplice ed in più di una occasione non lo tiene. Fatica più del dovuto, da rivedere assolutamente.

Hamsik 6 - In dubbio sino all'ultimo, spreca una buona chance in avvio. Tocca tanti palloni - 50 passaggi ed 87% di precisione -, i compagni non sempre lo seguono. (Dal 54' Insigne SV - Al 71' gli rimbalza addosso il pallone del possibile 2-1, il gioco si riversa dalle sue parti ma non è che incida)

Ounas 6 - Stessa situazione di Rog, ha l'opportunità di mettersi in mostra ma spesso è fumoso ed inconcludente soprattutto nella prima mezz'ora. Grande aggancio al termine del primo tempo, nella ripresa si inventa un bel gol col suo non-piede. Il voto è sufficiente perchè segna, e basta. Perchè sostituito? (Dal 61' Allan SV - Ordinaria amministrazione e niente più)

Callejon 5,5 - La curiosità è vederlo dall'inizio come punta centrale: doveva tirare subito al 13', col pallone in area, mentre Gulacsi lo mura al 20'. Ma si nota che non è il suo ruolo.

Zielinski 5,5 - Sta vivendo un buonissimo momento, potrebbe abusare molto di più dell'adattato Leimer sulla fascia ma non lo fa mai. Spostato a mezz'ala con l'ingresso di Insigne, continua a non trovare il varco giusto.

Sarri 5,5 - Clima glaciale e pochi titolari in campo, ma con le solite idee basate sul possesso: il Lipsia non è il Manchester City, ma ha una sua tattica molto semplice che prova a rendere efficace. Tanti passaggi sbagliati nella prima mezz'ora lo fanno andare in bestia, ma il Lipsia non trova mai la grande occasione da gol (però tira 11 volte, record negativo nei primi tempi in casa in questa stagione): nel secondo tempo la squadra riesce a trovare qualche spazio in più, il risultato è il vantaggio. Giusto scambiare Mario Rui ed Insigne con Hysaj ed Hamsik, peccato togliere Ounas dopo il gol. Gli automatismi sono un po' bloccati dal gelo, evidentemente: il primo gol preso da Werner non è bellissimo, quello di Bruma ed il secondo di Werner ancora peggio. Alcuni azzurri sono sembrati un po' disinteressati, a Lipsia che prova sarà? Questa va catalogata come figuraccia o figura barbina?

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    95

    38
    30
    5
    3
  • NapoliCL

    91

    38
    28
    7
    3
  • RomaCL

    77

    38
    23
    8
    7
  • InterCL

    72

    38
    20
    12
    6
  • LazioEL

    72

    38
    21
    9
    8
  • MilanEL

    64

    38
    18
    10
    10
  • Atalanta

    60

    38
    16
    12
    10
  • Fiorentina

    57

    38
    16
    9
    13
  • Torino

    54

    38
    13
    15
    10
  • 10º

    Sampdoria

    54

    38
    16
    6
    16
  • 11º

    Sassuolo

    43

    37
    11
    10
    16
  • 12º

    Genoa

    41

    38
    11
    8
    19
  • 13º

    Udinese

    40

    38
    12
    4
    22
  • 14º

    Chievo

    40

    38
    10
    10
    18
  • 15º

    Bologna

    39

    38
    11
    6
    21
  • 16º

    Cagliari

    39

    38
    11
    6
    21
  • 17º

    Spal

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    CrotoneR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    VeronaR

    25

    38
    7
    4
    27
  • 20º

    BeneventoR

    21

    38
    6
    3
    29
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Di Gennaro: "Mertens è un calciatore top: Sarri l'ha fatto crescere in maniera smisurata"