Izzo, l'agente: "Impossibile che potesse fare una ca**ata del genere! Non ha commesso nessun reato. Chi lo vuole si faccia avanti"

Le Interviste  

Paolo Palermo, agente di Armando Izzo, è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la rete, sulle frequenze di radio Crc, ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: "Armando non ha commesso nessun reato, il parziale accoglimento non è una vittoria. Le testimonianze di questi due pentiti però dicono che lui sapeva. Dalle celle telefoniche risulta che sia stato telefonato da un gioiellere per prendere un aperitivo. Risulta che Armando arriva alle 10.30 di sera, poi va via e va ad Avellino a dormire. Poi trova il suo capitano e gli chiede cosa ci facesse la.

Non hanno parlato, si sono presi un aperitivo e se ne sono andati. Questo è successo. Ecco perché non siamo soddisfatti. Perchè è un incubo, però per come si sono messe le cose vuol dire che il reato non c’è. E’ solo omessa denuncia, nel caso dovesse risultare. Cosa diversa dal commettere un reato. Lui per ottobre dovrebbe essere in campo.

Gli scenari di un trasferimento diventano ancora più fattivi. Chi è interessato può parlare con Preziosi. Sono contento per come si sono messe le cose. E’ un ragazzo intelligente, impossibile che potesse fare una cazzata del genere". 

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • RomaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • NapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • AtalantaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • LazioEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • Fiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • Torino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Cagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Udinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Chievo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Bologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Crotone

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    BeneventoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top

Ti potrebbe interessare

RETROSCENA - Napoli-Nizza, ecco perché Mertens ha lasciato il calcio di rigore a Jorginho