Repubblica - Parma come il Benevento due anni fa per Gattuso: cena con ADL ieri, poi subito a Castel Volturno

Rassegna Stampa  
Repubblica - Parma come il Benevento due anni fa per Gattuso: cena con ADL ieri, poi subito a Castel Volturno

Ultime calcio Napoli - Gennaro Gattuso debutta come due anni fa, come col Benevento sulla panchina del Milan. Cena con De Laurentiis post-partita.

Ultimissime calcio Napoli - Brutto esordio per Gennaro Gattuso, che a fine partita ha analizzato con lucidità il ko casalingo contro il Parma, arrivato nel recupero con il contropiede firmato Kulusevski-Gervinho. L’inizio della partita rinviato, con la copertura dello stadio danneggiata dal nubifragio come un cornicione qualsiasi, non può non avergli riportato alla memoria un altro debutto, 2 anni fa sulla panchina del Milan, una settantina di chilometri a nord-est.

L'esordio di Gattuso, la cena con De Laurentiis e il lavoro a Castel Volturno

L'edizione odierna di Repubblica commenta la prima giornata di Gattuso sulla panchina del Napoli:

"A Benevento subì il pari al 5’ di recupero da Brignoli, professione portiere, evento probabile quasi quanto il passaggio di una cometa. Il clima prenatalizio ha addensato ieri gli imprevisti sul cielo sopra Fuorigrotta, mentre a San Gregorio Armeno le statuette di Gattuso per il presepe non sono ancora pronte. In meno di 4’, l’esimio Koulibaly, stella della squadra, è riuscito nella duplice impresa di incespicare, di regalare l’1-0 a Kulusevski, e di infortunarsi, accentuando le insicurezze della difesa. Ma l’epilogo, dopo il pari raddrizza-serata di Milik, è stato il Malevento peggiore, un gol al 3’ di recupero, col Parma rintanato nel guscio dell’1-1: altro scivolone, questo di Zielinski, altro contropiede e beffa di Gervinho.

I restanti episodi avversi, purtroppo per il Napoli, non rappresentano una novità, né il cambio di sistema rispetto all’era di Ancelotti ne ha attenuato l’evidenza. Il guaglione e capitano Lorenzo Insigne ha capitanato la lista degli errori di un attacco dimentico della propria ragione sociale: segnare. E se Meret è stato prodigioso, il migliore napoletano in campo si è rivelato il suo collega Sepe, portiere del Parma. L’odio-amore del pubblico si traduce nello stadio spopolato e pressoché afono, a parte i fischi a Insigne. Dopo la cena di ieri con De Laurentiis, da stamattina Gennaro torna a rinserrarsi a Castel Volturno, nel centro sportivo e nell’albergo del suo monastico ritiro, attraversata la strada: è uscito da situazioni ben più difficili del presepe della difesa del Napoli".

Gattuso sulla panchina del Napoli
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    48

    19
    15
    3
    1
  • logo InterInterCL

    46

    19
    14
    4
    1
  • logo LazioLazioCL

    45

    19
    14
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    35

    19
    10
    5
    4
  • logo RomaRomaEL

    35

    19
    10
    5
    4
  • logo CagliariCagliariEL

    29

    19
    8
    5
    6
  • logo ParmaParma

    28

    19
    8
    4
    7
  • logo TorinoTorino

    27

    20
    8
    3
    9
  • logo VeronaVerona

    25

    18
    7
    4
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    25

    19
    7
    4
    8
  • 11º

    logo NapoliNapoli

    24

    19
    6
    6
    7
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    24

    19
    7
    3
    9
  • 13º

    logo BolognaBologna

    23

    19
    6
    5
    8
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    22

    20
    6
    4
    10
  • 15º

    logo FiorentinaFiorentina

    21

    19
    5
    6
    8
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    19

    20
    5
    4
    11
  • 17º

    logo LecceLecce

    15

    19
    3
    6
    10
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    14

    19
    3
    5
    11
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    14

    19
    4
    2
    13
  • 20º

    logo SpalSpalR

    12

    19
    3
    3
    13
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Gattuso: "Dimissioni? Macchè, sono qui per lottare! Sapevo fosse difficile, potevo stare su altre panchine più semplici..."