Marotta: "In Europa costruiti 153 nuovi stadi, in Italia uno solo. Si al campionato a 18 squadre, no al Mondiale biennale"

Brevi  
Marotta: In Europa costruiti 153 nuovi stadi, in Italia uno solo. Si al campionato a 18 squadre, no al Mondiale biennale

Intervista a marotta

Napoli Calcio -  L'edizione odierna del Corriere della Sera pubblica una lunga intervista a Beppe Marotta dirigente dell'Inter che tocca diversi temi cari al calcio italiano. Dal quotidiano si legge:

Intervista a Marotta

Negli anni 90 la serie A era l’Eldorado, se siamo scivolati nel ranking mondiale non è colpa di chi ha gestito male? «Il calcio italiano non è più appetibile e rispecchia la situazione del Paese a livello politico e imprenditoriale». 

 Mondiale biennale, sì o no? «Sono contrario. Significa limitare le attività dei club e aumentare l’usura e il rischio di infortunio dei calciatori».

Vanno rivisti i format dei campionati? «Si deve scendere a 18 squadre e non solo. Le leghe inferiori stanno in piedi grazie a un concetto mutualistico di assistenza. Per le leghe minori si potrebbe reintrodurre il semiprofessionismo».

Pensa si possa trovare una soluzione? «Sono ottimista, ma manca l’attenzione dello Stato. In Europa negli ultimi 10 anni sono stati costruiti 153 nuovi stadi e investiti 19,8 miliardi. In Italia uno solo. Va reintrodotto il ministero dello Sport. Lo sport rappresenta un comparto industriale incredibile, un’eccellenza del Made in Italy. Il recovery plan porterà 235 miliardi, il calcio e lo sport devono avere una parte importante: serve un progetto nazionale per sostenerlo».

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • logo InterInterCL

    37

    16
    11
    4
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    36

    16
    11
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    34

    16
    10
    4
    2
  • logo JuventusJuventusEL

    27

    16
    8
    3
    5
  • logo FiorentinaFiorentinaECL

    27

    16
    9
    0
    7
  • logo RomaRoma

    25

    16
    8
    1
    7
  • logo LazioLazio

    25

    16
    7
    4
    5
  • logo BolognaBologna

    24

    16
    7
    3
    6
  • 10º

    logo VeronaVerona

    23

    16
    6
    5
    5
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    23

    16
    7
    2
    7
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    16
    5
    5
    6
  • 13º

    logo TorinoTorino

    19

    16
    5
    4
    7
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    16

    16
    3
    7
    6
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    15

    16
    4
    3
    9
  • 16º

    logo VeneziaVenezia

    15

    16
    4
    3
    9
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    12

    16
    3
    3
    10
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    10

    16
    1
    7
    8
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    10

    16
    1
    7
    8
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    8

    16
    2
    2
    12
Back To Top