Cronache di Napoli - De Laurentiis anticipa di qualche giorno il rientro dagli Stati Uniti

Rassegna Stampa fonte : Cronache di Napoli

Previsto per il 26 giugno, il rientro da Los Angeles di Aurelio De Laurentiis è stato anticipato al prossimo fine settimana. Dietro la scelta del presidente, c’è la volontà di metter mano in prima persona al mercato. Un antico vezzo cui Don Aurelio non vuole proprio rinunciare.

Così, come già accaduto in passato, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli ha solo ‘imbastito’ le trattative, ma sarà poi il patron, finalmente rientrato in Italia, a decidere se chiuderle o meno o se mandarle all’aria. Al rientro dagli Stati Uniti, De Laurentiis sarà comunque operativo a partire dall’inizio dell’ultima settimana di giugno. In tempo per capire che Napoli farà e quale squadra partirà il 5 luglio per il ritiro di Dimaro per preparare i preliminari di Champions League

Altre Notizie

I più letti

Classifica

  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • RomaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • NapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • AtalantaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • LazioEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • Milan

    0

    0
    0
    0
    0
  • Inter

    0

    0
    0
    0
    0
  • Fiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • Torino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    Sampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    Cagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    Sassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    Udinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    Chievo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    Bologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    Genoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    Crotone

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    BeneventoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    SpalR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Ounas in tribuna, Sarri spiega: "Mi servivano tre centrocampisti, avevo un timore..." [VIDEO]