Oliva: "Temo un calo del Napoli, ma mentale e non fisico! Faccio un appello ai tifosi: sostenete sempre questa squadra!"

Le Interviste  
Patrizio Oliva sul Napoli e su SarriPatrizio Oliva sul Napoli e su Sarri

Patrizio Oliva, ex pugile, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal, trasmissione in onda su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24: ”La nomina di Tardelli come ambasciatore delle Universiadi? Questo ruolo andava dato ad un campione olimpico napoletano perché si fanno a Napoli, inoltre lui è un calciatore e quindi non capisco per quale motivo sia stato scelto lui. Per Sarri parlano i risultati, la mia paura è che si possa crollare a livello nervoso perché a livello fisico un ragazzo di 20 anni ha sempre energie da spendere. Faccio un appello ai tifosi del Napoli: se vedete la squadra in calo, incoraggiatela e non criticatela!”

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • InterCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • JuventusCL

    19

    8
    6
    1
    1
  • LazioCL

    19

    8
    6
    1
    1
  • RomaEL

    15

    7
    5
    0
    2
  • SampdoriaEL

    14

    7
    4
    2
    1
  • Bologna

    14

    8
    4
    2
    2
  • Torino

    13

    8
    3
    4
    1
  • Chievo

    12

    8
    3
    3
    2
  • 10º

    Milan

    12

    8
    4
    0
    4
  • 11º

    Fiorentina

    10

    8
    3
    1
    4
  • 12º

    Atalanta

    9

    8
    2
    3
    3
  • 13º

    Udinese

    6

    8
    2
    0
    6
  • 14º

    Cagliari

    6

    8
    2
    0
    6
  • 15º

    Crotone

    6

    8
    1
    3
    4
  • 16º

    Verona

    6

    8
    1
    3
    4
  • 17º

    Genoa

    5

    8
    1
    2
    5
  • 18º

    SpalR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 19º

    SassuoloR

    5

    8
    1
    2
    5
  • 20º

    BeneventoR

    0

    8
    0
    0
    8
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Auriemma a CRC: "Ounas è l'unica alternativa a Insigne, Zielinski sarebbe un ripiego ma..."