Dal bosniaco che se la ride a Gabigol deriso, dal triste Gabbiadini a BernarMessi: Top & Flop 10 del Fantacalcio!

Fantacalcio  

di Manuel Guardasole - Twitter: @MGuardasole

Nelle scorse giornate di Serie A vi abbiamo accompagnato con la rubrica "'Gioca, non gioca!': i consigli fantacalcistici del prossimo turno", provando (o forse giocando) ad analizzare match per match le possibili sorprese, i possibili migliori in campo e i marcatori più probabili di quella giornata di campionato. Adesso che al girone d'andata manca soltanto l'ultimo turno e che il 2016 sta volgendo al termine, possiamo fare un primo bilancio su quali sono state le scelte migliori e peggiori dei Fantallenatori, con la Top 10 e la Flop 10 al Fantacalcio:

TOP 10 FANTACALCIO

Edin Dzeko: chi l'avrebbe mai detto, vero? L'abbiamo preso in giro per una stagione intera (la scorsa), con i troppi errori davanti lo specchio della porta: il bosniaco adesso se la ride, insieme al tecnico della Roma, Luciano Spalletti. Si è preso la sua rivincita, segnando 13 gol e fornendo 2 assist in 18 giornate, un acquisto eccezionale al Fantacalcio considerando la scarsa fiducia riposta in lui: dalla quotazione iniziale di 24 crediti (ci riferiremo per comodità sempre alle quotazioni di Fantagazzetta) adesso è a quota 30, con una media Fantavoto di 8,78.Andrea Belotti: è sicuramente un affare anche aver 'dalla sua' il 'Gallo', da cui però, pur essendo uno dei più cresciuti in quotazione, da 24 crediti a 31 (più di Dzeko, per intenderci), ci si attendeva la stagione della 'consacrazione definitiva' col Toro: media Fantavoto di 8,7813 gol in 16 partite e 2 assist. Numeri pazzeschi per l'attaccante italiano più promettente degli ultimi anni.Federico Bernardeschi: per la Gazzetta, contro il Napoli è stato BernarMessi, ma non soltanto contro gli azzurri: l'inizio di stagione del giovane talento italiano della Fiorentina, da quando Sousa l'ha spronato e spostato in una posizione più offensiva, fa ben sperare per il futuro. 9 gol e 1 assist in 18 presenze, con una Fantamedia di 7,75 e una quotazione bassa iniziale di 13 crediti, adesso balzata a 19, tanto per un centrocampista. Sicuramente chi l'ha preso ha fatto un grosso affare!Mauro Icardi: non immaginiamo che numeri poteva avere oggi fosse arrivato a Napoli, di certo però è nella Top 5 dei migliori, grazie ai suoi 14 gol e 2 assist in 18 gare giocate, una media Fantavoto di 8,42, ma di certo non siamo sorpresi. L'argentino era tra gli acquisti più desiderati di questa stagione dei Fantallenatori, con una quotazione iniziale di 31 crediti.Suso: stagione da incorniciare per l'esterno del Milan, che si ripete dopo le buone cose mostrate a Genova, ma così come Bernardeschi si sta rivelando un vero affare: dalla quotazione iniziale di 13 è balzato a 19, con una Fantamedia di 7,5 grazie a 5 reti e 3 assist in Serie A in 17 presenze.Una sola ammonizione per lo spagnolo, che non porta praticamente mai malus alla sua squadra.Franck Kessié: è la stella dell'Atalanta, ma anche la sorpresa del Fantacalcio: 6 gol in 16 gare, ma soprattutto una media Fantavoto di 7,31 partendo da una quotazione iniziale di 8 crediti e raggiungendo, ad oggi, quella di 13 crediti. Chi l'ha preso ci ha creduto, ci ha sperato, se lo sta godendo. Scommessa vinta!Josè Maria Callejon: lo spagnolo è infaticabile, ha saltato soltanto una gara negli ultimi 3 anni e mezzo, ma 7 gol e 7 assist in 18 gare non sono da tutti. Ormai non ci sorprendiamo più, Callejon è fra i più appetiti all'asta (quotazione cresciuta nel corso della stagione da 19 a 26 crediti) e lo giustifica la Fantamedia: 8,11.Mattia Caldara: le lodi al difensore classe '94 dell'Atalanta sarebbero superflue, per lui parlano i numeri: in 11 gare giocate, 4 gol, una sola ammonizione e una media Fantavoto di 7,23Pazzesco? No, pazzesco è averlo al Fantacalcio: 'ridicola' la sua quotazione iniziale di 1 solo credito, adesso è già fra i migliori difensori della Serie A con 9 crediti e gli occhi addosso delle big!Simone Verdi: peccato lo stop dopo 10 turni da protagonista (forte distorsione della caviglia destra), perchè i numeri dell'inizio stagione erano pazzeschi: 4 gol (e che gol!) e 1 assist con una Fantamedia di 7,75. Un'altra scommessa per chi ha puntato su di lui, speriamo di rivederlo presto sui campi della Serie A per il 'Verdi show' col Bologna.Nestorovski-Fofana nell'indecisione, li citiamo entrambi: 7 gol e 1 assist per la punta del Palermo, non semplice viste le difficoltà dei rosanero, 4 gol, 1 assist e 7,38 di media Fantavoto per il centrocampista dell'Udinese, che rientra nelle sorprese di questa stagione (quotazione raddoppiata, da 6 a 12 crediti).

FLOP 10 FANTACALCIO

Domenico Berardi: non ci chiedete che fine ha fatto, perchè è stato fuori per infortunio così tanto tempo perchè la risposta non la sa nemmeno Domenico! Quel che è certo è che finalmente, secondo l'ad del Sassuolo Carnevali, a gennaio tornerà a disposizione. Non osiamo immaginare quanti Fantamilioni avete speso per l'esterno italiano, il vero flop del girone d'andata: con un'alta quotazione iniziale di 20 crediti, Berardi ha giocato soltanto le prime due giornate (segnando anche due gol). E per chi ha iniziato il Fantacalcio a settembre, beh, zero bonus con lui!Gabigol: è l'obiettivo principale della derisione del web, soprattutto perchè dall'Inter è stato pagato ben 29,5 milioni di euro, una cifra assurda non per il valore e le qualità del brasiliano, quanto piuttosto per il fatto che abbia giocato soltanto 20': 16' con De Boer contro il Bologna, 5' fra i finali contro Sassuolo e Lazio con Pioli. La quotazione iniziale di 18 crediti è crollata a 12, sicuramente tanti Fantallenatori hanno puntato e sperato in lui, rimanendone delusi, almeno per il momento.Manolo Gabbiadini: sicuramente nella Top 3, c'è il triste e mai sorridente attaccante del Napoli che chi non conosceva Milik pensava potesse essere fra i più utilizzati in attacco del Napoli quest'anno. E invece Manolo è stato superato, nel ruolo di punta, anche dal 'piccolo Dries': la quotazione è crollata da 20 a 14 crediti, con una media voto di 5,5 e soltanto 2 gol, oltre ad 1 espulsione per due turni, in 11 partite giocate.Dani Alves: i più furbi hanno speso qualcosina in più, in difesa, per l'esterno brasiliano ex Barcellona, ma Alves ha deluso e non poco: quotazione crollata da 12 (tanto per un difensore) a 8 crediti, con una media voto di 5,86, 1 solo gol oltre a due gialli in 7 partite. Di certo non un Frecciarossa sulla fascia destra bianconera!Alberto Paloschi: Petagna-Pesic, chi? All'asta cazzotti e minacce per accaparrarsi una certezza, la punta centrale dell'Atalanta di tutta la stagione, e invece no: media Fantavoto disastrosa di 4,83 con 0 gol segnati e un rigore sbagliato in 6 partite per Paloschi, poi Gasperini l'ha sempre lasciato in panchina, preferendogli Petagna titolare e Pesic come alternativa. Quotazione che dai 21 crediti iniziali è scesa fino a 12.Riccardo Saponara: da te non ce lo aspettavamo, Ricky! Stagione difficile per l'Empoli, tanto quanto per la sua stella: il 25enne poteva e doveva esplodere definitivamente, invece soltanto 2 gol e 1 assist in 16 gare con una media voto del 5,78. Troppo poco per un trequartista talentuoso come Saponara (quotazione che dai 17 crediti iniziali ha toccato i 13 dopo 18 giornate).Carlos Bacca: dopo un inizio niente male, il colombiano si è perso, i Fantallenatori ancora non credono ai loro occhi. Soltanto 6 reti in 13 presenze Bacca, con 0 assist serviti e una media voto del 6: troppo poco per uno degli attaccanti più desiderati all'asta, con una quotazione iniziale di 27 crediti che non può non essere calata fino a 22.Nikola Maksimovic25 milioni per 4 presenze25 milioni spesi ma vengono prima Koulibaly, Albiol e Chiriches. I Fantallenatori che hanno puntato sul serbo, convinti che potesse scansare l'ormai anziano Albiol hanno sbagliato di grosso: 1 gol e poco più per Nikola, che ha una media voto del 5,62 ed una quotazione di 5 crediti (dagli 8 iniziali).Oscar Hiljemark: ha sempre mostrato di poter fare la differenza nel Palermo, ma soprattutto ha sempre portato bonus e invece quest'anno, in 14 presenze, 0 gol e 0 assist, con una media voto del 5,5. Male Oscar, bisogna rifarsi!Gianluigi Buffon: sì, avete letto bene. Gigi nella Flop 10, anche se al decimo posto: quest'anno "il gioco non vale la candela", perchè si sa, c'è chi si venderebbe anche l'intera squadra pur di avere il portiere della Juventus, che assicura spesso la porta imbattuta (o almeno così era nelle scorse stagioni) e subisce pochi gol. E invece quest'anno Buffon ha subito 13 gol in 15 partite, con una media Fantavoto del 5,2 e una quotazione calata a 15 crediti dai 18 iniziali. Gigi, sei una delusione!

RIPRODUZIONE RISERVATA

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • NapoliCL

    42

    17
    13
    3
    1
  • InterCL

    40

    17
    12
    4
    1
  • JuventusCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • RomaCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • LazioEL

    32

    15
    10
    2
    3
  • SampdoriaEL

    27

    15
    8
    3
    4
  • Milan

    24

    16
    7
    3
    6
  • Torino

    23

    17
    5
    8
    4
  • Atalanta

    23

    16
    6
    5
    5
  • 10º

    Fiorentina

    22

    16
    6
    4
    6
  • 11º

    Udinese

    21

    16
    7
    0
    9
  • 12º

    Bologna

    21

    16
    6
    3
    7
  • 13º

    Chievo

    21

    16
    5
    6
    5
  • 14º

    Cagliari

    17

    17
    5
    2
    10
  • 15º

    Sassuolo

    14

    16
    4
    2
    10
  • 16º

    Genoa

    13

    16
    3
    4
    9
  • 17º

    Crotone

    12

    16
    3
    3
    10
  • 18º

    SpalR

    11

    16
    2
    5
    9
  • 19º

    VeronaR

    10

    16
    2
    4
    10
  • 20º

    BeneventoR

    1

    16
    0
    1
    15
Back To Top

Ti potrebbe interessare

Tim Cup, Il Napoli sfida l'Udinese: rivoluzione Sarri, questo il probabile undici