Cm.it - Napoli, si riapre la pista Belfodil. L'attaccante ha già rifiutato una proposta del Trabzonspor

Calcio Mercato  

Come riporta il sito Calciomercato.it, dopo essersi rilanciato con una ottima stagione con la maglia dello Standard Liegi, con cui ha siglato 17 gol tra campionato e coppe, Ishak Belfodil sogna di tornare nel calcio che conta. Ecco perché il 25enne centravanti algerino, come si legge su 'starafrica.com', avrebbe rifiutato l'offerta dei turchi del Trabzonspor. Nel futuro dell'ex Parma, Inter e Livorno potrebbe esserci nuovamente la Serie A, con il Napoli che starebbe pensando a lui: i partenopei dovranno però fare i conti con la concorrenza dei tedeschi del Bayer Leverkusen e gli spagnoli del Celta Vigo.

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • JuventusCL

    85

    33
    27
    4
    2
  • NapoliCL

    81

    33
    25
    6
    2
  • LazioCL

    64

    33
    19
    7
    7
  • RomaCL

    64

    33
    19
    7
    7
  • InterEL

    63

    33
    17
    12
    4
  • MilanEL

    54

    33
    15
    9
    9
  • Atalanta

    52

    33
    14
    10
    9
  • Fiorentina

    51

    33
    14
    9
    10
  • Sampdoria

    51

    33
    15
    6
    12
  • 10º

    Torino

    47

    33
    11
    14
    8
  • 11º

    Bologna

    38

    33
    11
    5
    17
  • 12º

    Genoa

    38

    33
    10
    8
    15
  • 13º

    Sassuolo

    34

    33
    8
    10
    15
  • 14º

    Udinese

    33

    33
    10
    3
    20
  • 15º

    Cagliari

    32

    33
    9
    5
    19
  • 16º

    Chievo

    31

    33
    7
    10
    16
  • 17º

    Spal

    29

    33
    5
    14
    14
  • 18º

    CrotoneR

    28

    33
    7
    7
    19
  • 19º

    VeronaR

    25

    33
    7
    4
    22
  • 20º

    BeneventoR

    14

    33
    4
    2
    27
Dapa Trasporti
Back To Top

Ti potrebbe interessare

"Loro non avranno paura e non dovremmo averne neanche noi". Il discorso di Sarri per caricare squadra in vista della Juve