Moviola SSC Napoli-Chievo: c'è il contatto da rigore Callejon-Obi, l'arbitro Chiffi non va al VAR

Zoom  
Moviola SSC Napoli-Chievo Verona, rigore mancato su Callejon - ObiMoviola SSC Napoli-Chievo Verona, rigore mancato su Callejon - Obi

SSC Napoli-Chievo Verona finisce 0-0, ma la squadra di Carlo Ancelotti recrimina un calcio di rigore nel corso del primo tempo, per fallo di Obi su Josè Maria CallejonMoviola e Var Napoli-Chievo: gli episodi arbitrali del match valido per il 13esimo turno di Serie A Tim 2018/2019. A dirigere la gara è l’arbitro Chiffi (con gli assistenti sono Fiorito e Galetto, il quarto uomo è Sacchi. Al VAR: Nasco e Costanzo).

MOVIOLA E VAR NAPOLI-CHIEVO VERONA 0-0

PRIMO TEMPO

Nel primo tempo non vi sono particolari episodi da segnalare: giusto il giallo al 21' a Diawara per il fallo su Radovanovic per il piede a martello del centrocampista del Napoli che va a colpire la gamba destra del centrocampista in scivolata e in anticipo sul pallone. Interventi al limite anche per ObiZielinski (sempre su Radovanovic, lanciato verso la porta al 1' sul contropiede del Chievo Verona), ma graziati dall'arbitro. Non è in fuorigioco Adam Ounas al 44' nel contropiede sul lancio di Dries Mertens, l'azione si conclude però con l'errore a tu per tu di Callejon con Sorrentino.

MOVIOLA RIGORE CALLEJON IN NAPOLI-CHIEVO

Ma l'episodio clou della moviola di Napoli-Chievo è al 25' del primo tempo, quando Kevin Malcuit lancia in profondità Josè Maria Callejon che finisce in un duello di velocità con Joel Obi: i due entrano in area con lo spagnolo con la palla fra i piedi quando il calciatore del Chievo Verona ferma la corsa di Callejon appoggiandogli prima un braccio addosso e poi dandogli uno spintone. Il contatto avviene certamente in areaChiffi non fischia rigore nè va a rivedere l'azione al VAR: il contatto c'è, azione di ipotetico rigore che andava rivista almeno al VAR, non consultato dall'arbitro Chiffi.

SECONDO TEMPO

Nella seconda metà di gara Barba ferma Callejon lanciato in contropiede con un fallo tattico al 57', giusto il giallo di Chiffi. Inoltre, sempre nella ripresa, al 48', Lorenzo Insigne si divora un gol tutto solo nel bel mezzo dell'area di rigore credendo di essere in fuorigioco, calciando a lato. In realtà, l'attaccante della SSC Napoli era in posizione regolare, al limite, per l'errato posizionamento di un difensore veronese che lo tiene in gioco.

VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    46

    16
    15
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    38

    16
    12
    2
    2
  • logo InterInterCL

    32

    16
    10
    2
    4
  • logo MilanMilanCL

    26

    15
    7
    5
    3
  • logo LazioLazioEL

    25

    15
    7
    4
    4
  • logo RomaRomaEL

    24

    16
    6
    6
    4
  • logo SassuoloSassuolo

    24

    16
    6
    6
    4
  • logo SampdoriaSampdoria

    23

    16
    6
    5
    5
  • logo FiorentinaFiorentina

    22

    16
    5
    7
    4
  • 10º

    logo TorinoTorino

    22

    16
    5
    7
    4
  • 11º

    logo AtalantaAtalanta

    21

    15
    6
    3
    6
  • 12º

    logo ParmaParma

    21

    16
    6
    3
    7
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    17

    16
    3
    8
    5
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    16

    16
    4
    4
    8
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    16

    16
    4
    4
    8
  • 16º

    logo SpalSpal

    16

    16
    4
    4
    8
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    13

    16
    3
    4
    9
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    8

    16
    1
    5
    10
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    4

    16
    0
    7
    9
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top