Cambiano o cambieranno le gerarchie?

Primo Piano  
Cambiano o cambieranno le gerarchie?

Politano-Lozano, novità in arrivo?

Da Lozano-Politano a Politano-Lozano: possibile cambio di gerarchie in casa Napoli sull'asse destro. Forse è già successo e ne serve soltanto la conferma. Un passo indietro virtuale per il grande investimento dell'era ancelottiana, uno in avanti per un talento in crescita e su cui Spalletti si è già affidato ai tempi dell'Inter. 

E' chiaro che in ogni caso, comunque sia, ci sarà spazio per entrambi e la staffetta andrà avanti a oltranza. Ma la sensazione, vedendo queste prime partite e non solo, è che l'esterno romano potrebbe aver sorpassato il collega di reparto nelle gerarchie. 

Non una buona notizia per Aurelio De Laurentiis che preferirebbe ritrovarsi valorizzato quel giocatore da circa 50 milioni di euro, ma se ne dovrà fare una ragione per un bene superiore. Come un'intera squadra rilanciata e - magari - una qualificazione in Champions League a fine anno. 

Insomma: perdere la battaglia per vincere la guerra. Ci sta. Sperando però che nel frattempo, proprio come accaduto ieri a Udine, l'ex PSV risponderà sempre a dovere quando otterrà le sue chance. Utile e dilettevole nel caso. 

Molto ovviamente dipenderà anche dal tipo di partita: dovesse essere una gara di spazi e rimessa, la folate di Lozano potrebbero essere devastanti a campo aperto. In caso di squadra chiusa e rintanata, invece, la capacità di saltare l'uomo di Politano potrebbe invece essere un valore aggiunto. 

Ma la sensazione, come detto, è che a prescindere in questo super gruppo di Spalletti potrebbe essersi spostato qualche equilibrio sulla destra. Una bilancia che ora pende leggermente a favore di un uomo che ancora grida vendetta per Euro 2020 dopo lo scorso campionato. Staremo a vedere. 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • logo InterInterCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo RomaRomaCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo LazioLazioEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo AtalantaAtalantaECL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo JuventusJuventus

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo BolognaBologna

    12

    8
    3
    3
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    12

    7
    4
    0
    3
  • 10º

    logo UdineseUdinese

    9

    8
    2
    3
    3
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    9

    8
    3
    0
    5
  • 12º

    logo TorinoTorino

    8

    8
    2
    2
    4
  • 13º

    logo VeronaVerona

    8

    8
    2
    2
    4
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    8

    8
    2
    2
    4
  • 15º

    logo VeneziaVenezia

    8

    8
    2
    2
    4
  • 16º

    logo SpeziaSpezia

    7

    8
    2
    1
    5
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    6

    8
    1
    3
    4
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    6

    8
    1
    3
    4
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    4

    8
    1
    1
    6
Back To Top