Specchia: "Il capitano è l'ombra di quello che era prima: nessuno riesce a tirar fuori ciò che riusciva a Spalletti"

Le Interviste  
Specchia: Il capitano è l'ombra di quello che era prima: nessuno riesce a tirar fuori ciò che riusciva a Spalletti

Paolo Specchia, allenatore, ha rilasciato un'intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

"Riconosco in Calzona un addestratore e se dice che non percepiscono il pericolo è perchè c'è un atteggiamento mentale sbagliato da parte dei calciatori. Il calciatore è sempre quello che si abbevera del proprio capo. Quest'anno non c'è squadra, ha radici profonde questo sfaldamento dalla stagione scorsa. Quelli che sono rimasti avevano qualcosa da ridire dal punto di vista economico. Con Mazzarri il Napoli era più ermetico, ma si scopriva poco e attaccava poco. Credo che sia la partecipazione dei singoli che manca. Oggi Raspadori e Simeone non sono più determinanti quando entrano. Il capitano è l'ombra di quello che era prima perchè nessuno riesce a tirar fuori ciò che tirava fuori Spalletti".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    92

    36
    29
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    36
    22
    8
    6
  • logo BolognaBolognaCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    63

    35
    19
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    60

    36
    17
    9
    10
  • logo LazioLazio

    59

    36
    18
    5
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    53

    35
    15
    8
    12
  • logo NapoliNapoli

    51

    36
    13
    12
    11
  • 10º

    logo TorinoTorino

    50

    36
    12
    14
    10
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    36
    11
    13
    12
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    36
    11
    12
    13
  • 13º

    logo LecceLecce

    37

    36
    8
    13
    15
  • 14º

    logo VeronaVerona

    34

    36
    8
    10
    18
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    33

    36
    5
    18
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    33

    36
    7
    12
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    32

    36
    8
    8
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    32

    36
    7
    11
    18
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    36
    7
    8
    21
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    36
    2
    10
    24
Back To Top