Ancelotti: "Llorente importantissimo, vogliamo fare felici i tifosi. Rinnovo Mertens? Dobbiamo sbrigarci, prima che gli nasca il figlio!"

Le Interviste  
Ancelotti: Llorente importantissimo, vogliamo fare felici i tifosi. Rinnovo Mertens? Dobbiamo sbrigarci, prima che gli nasca il figlio!

Notizie Napoli calcio - Carlo Ancelotti parla a Sky Sport al termine di Napoli-Sampdoria, il tecnico parla anche di calciomercato e del rinnovo di Dries Mertens

Notizie calcio Napoli - Carlo Ancelotti, allenatore della SSC Napoli, ha parlato a Sky Sport al termine della partita vinta per 2-0 al San Paolo contro la Sampdoria, valevole per la terza giornata di Serie A. Ecco quanto evidenziato da Calcio Napoli 24: 

"Abbiamo fatto una buona partita, soprattutto nella fase iniziale. Nel secondo tempo siamo stati molto concreti ed efficaci, anche chi è entrato dalla panchina. Oggi non abbiamo preso gol e tiriamo un sospiro di sollievo, abbiamo perso qualche palla in uscita perché forziamo un po' troppo. Ci prendiamo qualche rischio per far felici i giocatori e la gente che viene a vedere. Elmas, Fabian e Zielinski possono giocare in tutte le posizioni di centrocampo. Oggi ho preferito mettere Fabian dentro per avere più fraseggio e palleggio, Zielinski in qualla posizione lì è molto più utile per le palle lunghe perché è molto felice. Ho beccato un rosso in panchina quando ero a Parma, oggi un giallo. L'ultimo da calciatore sì capitò contro il Torino e feci autogol di chiappa (ride, ndr). Llorente è un giocatore completo, tutti lo confondono per la sua struttura, ma lui gioca molto bene con la palla tra i piedi. E' un terminale offensivo importantissimo a prescindere dal cross, abbiamo tante soluzioni in avanti. Se a Mertens arriva prima il figlio o il rinnovo? Se il figlio arriva tra nove mesi dobbiamo sbrigarci, tra nove mesi il suo contratto è scaduto (ride, ndr)".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    19

    7
    6
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo VeronaVerona

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo BolognaBologna

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Sky - Ancelotti infastidito per i controlli antidoping a Castel Volturno. Domani Milik e Younes dall'inizio in campo