Il jolly offensivo Muçi del Legia Varsavia tra i nomi seguiti dal Napoli: la situazione | ESCLUSIVA

Primo Piano  
Ernest MuçiErnest Muçi

Calciomercato Napoli, Ernest Muçi è uno dei nomi che il club sta seguendo in caso di partenze sulla trequarti d'attacco. Ha già giocato al Maradona.

Cristiano Giuntoli, insieme al suo gruppo di lavoro, è sempre in allerta ed in giro per l'Europa a caccia di talenti giovani che possano trovare a Napoli la definitiva consacrazione. Non più tardi di qualche giorno fa, il presidente De Laurentiis disse proprio che bisognava cercare nuovi calciatori come accadde nell'era Benitez dove in azzurro arrivarono profili quasi semisconosciuti o quantomeno non di prima fascia i quali poi si sono rivelati pilastri del club nel corso degli anni. Dicevamo come l'area scouting partenopea sia molto attenta soprattutto sul mercato dell'est dove è stato preso Kvaratskhelia. Nelle ultime settimane c'è un altro nome entrato nei radar del Napoli. Ernest Muçi del Legia Varsavia.

Ernest Muçi
Ernest Muçi

Interesse Napoli per Muçi: le ultime

Il nome di Muçi è da tempo nella lista degli osservati speciali di Giuntoli. Il classe 2001 albanese è stato tra l'altro anche avversario del Napoli in Europa League giocando 80' al Maradona e 23' in Polonia. Muçi come caratteristiche è un jolly offensivo che può giocare sia da esterno destro-sinistro ma anche da trequartista (posizione che lui gradisce). L'albanese è un ambidestro che fa della tecnica individuale ed il tiro da fuori il suo marchio di fabbrica. Gli azzurri lo monitorano con attenzione per colmare eventuali partenze sulla trequarti. A Muçi non dispiacerebbe un trasferimento in serie A pur sapendo che, nel caso il Napoli decidesse di intavolare una trattativa, in azzurro partirebbe alle spalle dei titolari.

RIPRODUZIONE RISERVATA

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    17

    7
    5
    2
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    17

    7
    5
    2
    0
  • logo UdineseUdineseCL

    16

    7
    5
    1
    1
  • logo MilanMilanCL

    14

    7
    4
    2
    1
  • logo LazioLazioEL

    14

    7
    4
    2
    1
  • logo RomaRomaECL

    13

    7
    4
    1
    2
  • logo InterInter

    12

    7
    4
    0
    3
  • logo JuventusJuventus

    10

    7
    2
    4
    1
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    9

    7
    2
    3
    2
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    9

    7
    2
    3
    2
  • 12º

    logo SpeziaSpezia

    8

    7
    2
    2
    3
  • 13º

    logo SalernitanaSalernitana

    7

    7
    1
    4
    2
  • 14º

    logo EmpoliEmpoli

    7

    7
    1
    4
    2
  • 15º

    logo LecceLecce

    6

    7
    1
    3
    3
  • 16º

    logo BolognaBologna

    6

    7
    1
    3
    3
  • 17º

    logo VeronaVerona

    5

    7
    1
    2
    4
  • 18º

    logo MonzaMonzaR

    4

    7
    1
    1
    5
  • 19º

    logo CremoneseCremoneseR

    2

    7
    0
    2
    5
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    2

    7
    0
    2
    5
Back To Top