Udinese, il vicepresidente: "Napoli? Ci sarà battaglia, hanno un attacco stellare! Bisogna avere pazienza con Osimhen, su De Paul vicino agli azzurri leggende metropolitane"

Le Interviste  
Udinese, il vicepresidente: Napoli? Ci sarà battaglia, hanno un attacco stellare! Bisogna avere pazienza con Osimhen, su De Paul vicino agli azzurri leggende metropolitane

Campoccia su Udinese-Napoli

Napoli Calcio - Stefano Campoccia, vicepresidente dell'Udinese, è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della S.S.C. Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del calcio Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24:

"L'inizio di questa stagione è stato tonico anche nella testa dell'Udinese. Più tifosi allo stadio? E' l'auspicio di tutti. Forse solo in Italia non ci rendiamo conto che il calcio sta soffrendo ben oltre di quanto ci stiamo lamentando.

L'auspicio di tutti è che si possa tornare ad essere quelli di prima negli stadi. Il calcio sta soffrendo molto, sta vivendo una stagione drammatica. Eccessi di prudenza, però, non devono portarci a chiusure eccessive, senza sensibilità.

La salute viene al primo posto e va tutelata, ma l'eccessiva prudenza rischia di essere schiacciante. Ho visto il Napoli a Leicester, gli azzurri giocano bene e gli spalti erano pieni. Speriamo che il Governo metta fine presto a questa parentesi drammatica, proseguendo sulla corretta via del green pass e vaccino.

Abbiamo ceduto due veri campioni, De Paul e Musso, la fucina di giovani calciatori che diventano grandi campioni è sempre ben funzionante. E' l'unica via per il calcio sostenibile: altre follie hanno le gambe corte. Oggi possiamo dire, visto come sono maturati i risultati, che l'Udinese è un gruppo compatto e ricco. Ci sono giovani e con i giovani occorre pazienza. A Napoli ne sapete qualcosa: l'ingaggio di Osimhen ne è un esempio.

De Paul vicino al Napoli è una leggenda metropolitana. I pour parler ci sono ma con tanti club. L'esito di questa finestra di mercato dimostra che l'Italia e l'Europa - a parte 2-3 folli rincorse - hanno avuto problemi. Deve essere invertita la rotta, dobbiamo investire nelle strutture come la Dacia Arena per tornare ad essere il calcio più importnte di tutti.

Come si ferma il Napoli? Lunedì sarà una gara bella e per palati fini. Ci sarà battaglia a centrocampo, la nostra difesa sta dimostrando una certa tenuta. Siamo partiti bene, speriamo di contenere l'attacco stellare della squadra di Spalletti. A centrocampo il Napoli ha il nostro Zielinski: speriamo che la nostra difesa sia più forte dell'attacco da parte del Napoli.

Gotti? Stravedo per il mister! E' un allenatore moderno, lavora bene sul piano della capacità di coniugare esigenze della proprietà con le esigenze tattiche e strategiche. L'intuizione di fargli fare il grande salto è merito della famiglia Pozzo.

La conduzione sportiva dell'Udinese sta dando soddisfazioni. Adesso col Napoli sarà battaglia, poi ci sarà la Roma. I cinque cambi potranno essere una componente in più per la gestione della partita, come avvenuto con la Juventus"

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    24

    8
    8
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • logo InterInterCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo RomaRomaCL

    15

    8
    5
    0
    3
  • logo LazioLazioEL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo AtalantaAtalantaECL

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo JuventusJuventus

    14

    8
    4
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    12

    7
    4
    0
    3
  • logo BolognaBologna

    12

    8
    3
    3
    2
  • 10º

    logo UdineseUdinese

    9

    8
    2
    3
    3
  • 11º

    logo EmpoliEmpoli

    9

    8
    3
    0
    5
  • 12º

    logo TorinoTorino

    8

    8
    2
    2
    4
  • 13º

    logo VeronaVerona

    8

    8
    2
    2
    4
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    8

    8
    2
    2
    4
  • 15º

    logo SpeziaSpezia

    7

    8
    2
    1
    5
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    6

    8
    1
    3
    4
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    6

    8
    1
    3
    4
  • 18º

    logo CagliariCagliariR

    6

    8
    1
    3
    4
  • 19º

    logo VeneziaVeneziaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    4

    8
    1
    1
    6
Back To Top