Diritti tv, le strategie di Sky e Dazn: in ballo la rata di maggio

Brevi  
Diritti tv, le strategie di Sky e Dazn: in ballo la rata di maggio

La questione dei diritti tv

Ultimissime notizie -  L'edizione odierna di Repubblica mette in evidenza la questione dei diritti tv del calcio con Sky Sport e Dazn che stanno attuando le loro strategie, in questo momento che il campionato è sospeso:

in Italia c’è una finestra ulteriore ed è quella che separa dalla scadenza della prossima rata, a maggio. 

Anche per i clienti, ovvero gli abbonati, che fremono e in molti casi disdicono abbonamenti o ci provano. Dazn da ieri ha mandato una mail ai suoi aderenti annunciando la possibilità di attivare un mese gratuito di visione (andare sul sito e seguire la procedura, c’è tempo fino ai primi di maggio e il mese può scattare entro un anno). Inoltre è sempre possibile l’opzione "pausa" con la quale ci si autosospende dall’abbonamento fino a un massimo di 4 mesi. Più complessa la situazione Sky, dove per disdette o conferme la trafila è complicata. L’azienda ha solo sospeso i pagamenti per gli abbonamenti pesanti di bar e hotel. E dove si invitano in pratica gli abbonati a mettersi anch’essi alla finestra e attendere, arricchendo intanto la programmazione alternativa con gare del passato, speciali con i campioni (Del Piero oggi, Totti domani) e anche i Gp di Formula 1 virtuali con i piloti alla consolle: in arrivo Leclerc. E anche Dazn si sforza parecchio, con speciali, vecchie partite storiche con telecronaca rifatta oggi e così via. Mentre all’estero le leghe promettono l’impossibile o quasi sul recupero delle partite, da noi c’è un po’ di disincanto: scadenza appunto a maggio per la nuova rata (di 6 complessive, 130 milioni per Sky, 32 per Dazn). 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    26
    20
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    62

    26
    19
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    25
    16
    6
    3
  • logo AtalantaAtalantaCL

    48

    25
    14
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    45

    26
    13
    6
    7
  • logo NapoliNapoliEL

    39

    26
    11
    6
    9
  • logo MilanMilan

    36

    26
    10
    6
    10
  • logo VeronaVerona

    35

    25
    9
    8
    8
  • logo ParmaParma

    35

    25
    10
    5
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    34

    26
    9
    7
    10
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    32

    25
    9
    5
    11
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    32

    25
    8
    8
    9
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    26
    7
    9
    10
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    28

    26
    7
    7
    12
  • 15º

    logo TorinoTorino

    27

    25
    8
    3
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    25
    7
    5
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    25

    26
    6
    7
    13
  • 18º

    logo LecceLecceR

    25

    26
    6
    7
    13
  • 19º

    logo SpalSpalR

    18

    26
    5
    3
    18
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    16

    26
    4
    4
    18
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top