Zaccone: "Paragone Osimhen e plusvalenze Juve privo di logica! Vi spiego perché"

Le Interviste  
Zaccone: Paragone Osimhen e plusvalenze Juve privo di logica! Vi spiego perché

Il commento Zaccone

A Radio Napoli Centrale, nel corso di Un Calcio alla Radio di Umberto Chiariello, è intervenuto Maurizio Zaccone, scrittore e blogger:

"Tuttosport non ha toccato il fondo, ma ha scavato sotto già da tempo, non è commentabile. Riguardo il paragone, ci portano a fare un tipo di comparazione che non ha logica: ci troviamo a ragionare su qualcosa che non ha senso. La Juventus si è trovata ad essere indagata sull’inchiesta Prisma e già la Procura aveva stabilito che c’erano delle operazioni poco chiare e che il 90% le faceva la Juve. Osimhen? La Procura farà il suo lavoro, ma la comparazione è priva di senso logico. Il sistema delle plusvalenze è esercitato dai club da anni in maniera spesso strumentale, ma non illegale. Il Napoli, da quando De Laurentiis è arrivato nel calcio, non l’ha proprio fatto ed ha adottato un tipo di politica sana. Manovra stipendi? Mi sono sentito con Paolo Ziliani ed ho approfondito la questione. All’art.31 del codice di giustizia sportivo non ci sono troppe interpretazioni, compresi i due commi molto chiari. Il codice ci dice che non appena si aprirà questo filone, circa 27 giocatori in attività, Sarri compreso, saranno squalificati per almeno un mese, oltre ad una salatissima multa ed i punti di penalizzazione. Reazione dei tifosi della Juve? Le reazioni dei tifosi della Juventus non sono dissimili a quelle di tifosi di tante altre squadre quando si sono ritenute colpite. Hanno applicato un protocollo, in maniera più virulenta, ma che hanno già fatto tutti. Stiamo parlando di un primo pronunciamento di una sentenza che non ha ancora motivazioni".

Tutte le news sul calciomercato e sul Napoli

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    20
    17
    2
    1
  • logo InterInterCL

    40

    20
    13
    1
    6
  • logo LazioLazioCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo MilanMilanEL

    38

    20
    11
    5
    4
  • logo RomaRomaECL

    37

    20
    11
    4
    5
  • logo UdineseUdinese

    29

    20
    7
    8
    5
  • logo TorinoTorino

    27

    20
    7
    6
    7
  • logo BolognaBologna

    26

    20
    7
    5
    8
  • 10º

    logo EmpoliEmpoli

    26

    20
    6
    8
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    25

    20
    7
    4
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    24

    20
    6
    6
    8
  • 13º

    logo JuventusJuventus

    -15

    39
    23
    11
    5
  • 14º

    logo SalernitanaSalernitana

    21

    20
    5
    6
    9
  • 15º

    logo LecceLecce

    20

    20
    4
    8
    8
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    20
    5
    5
    10
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    18

    20
    4
    6
    10
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    13

    20
    3
    4
    13
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    20
    2
    3
    15
  • 20º

    logo CremoneseCremoneseR

    8

    20
    0
    8
    12
Back To Top