Orestis Karnezis

Napoli  
Orestis KarnezisOrestis Karnezis

Orestis Karnezis è il portiere della SSC Napoli. Di nazionalità greca, ex Udinese e Watford, è stato acquistato nell'estate 2018 in seguito alla partenza di Reina, Rafael e Sepe

Orestis Karnezis è l'attuale portiere della SSC Napoli e della Nazionale greca.


Karnezis, biografia e curiosità

inizia a giocare a calcio nelle fila dell'Omilos Filathlon Irakleiou 1925, polisportiva della città di Creta. Ancora giovanissimo, diventa titolare della squadra, facendosi valere sul campo giorno dopo giorno. 

Dov'è nato Karnezis?

Orestis Karnezis nasce ad Atene, in Grecia

Quanti anni ha Karnezis?

Orestis Karnezis ha 33 anni essendo nato l'11 luglio 1985.

Fratello Karnezis?

Orestis Karnezis ha un fratello di nome Romanos.

Moglie Karnezis?

Silia è la moglie di Orestis Karnezis.

Altezza Karnezis?

Orestis Karnezis

Contratto Karnezis?

Orestis Karnezis è alto 1,90 cm e pesa 79 kg.

Stipendo Karnezis, ecco quanto guadagna Karnezis?

Orestis Karnezis ha uno stipendio di 1 milioni di euro a stagione, ecco quanto guadagna e il suo ingaggio nel Napoli.

Orestis Karnezis Transfermarkt?

Orestis Karnezis ha un valore Transfermarkt di 2,5 milioni di euro.

Clausola rescissoria Karnezis?

Orestis Karnezis non ha nessuna clausola rescissoria con il Napoli.

Numero maglia Karnezis?

Orestis Karnezis ha scelto la maglia numero 27.

Agente Karnezis?

Vassilis Panagiotakis è l'agente di Orestis Karnezis.

Karnezis, la carriera

  • Panathinaikos. Nel 2007, dopo due anni nelle fila dell'OFI, viene notato e poi comprato da alcuni osservatori del Panathinaikos, una delle squdra più importanti della Grecia. Dopo qualche anno di ambientamento e di gavetta tra le giovanili del club ateniese, Karnezis viene aggregato alla prima squadra. Il primo anno non gioca per nulla, salvo essere fatto titolare nel 2011, complice l'arrivo del tecnico Jesualdo Ferreira e l'addio di Alexandros Tzorvas, che firmò per il Palermo. Qui vince un campionato, due Coppe di Grecia e viene eletto miglior portiere del campionato per due anni
     
  • Granada. Nel 2013 viene acquistato dall'Udinese, che però lo gira subito in prestito al Granada. Karnezis fa il suo debutto nella Liga spagnola il 4 gennaio 2014 contro l'Almería, gara persa per 3-0. Disputa due gare di Coppa del Re, ma non è una stagione positiva e chiude con appena 8 presenze e qualche rammarico. 
     
  • Udinese. Nel 2014 torna ad Udine e viene fatto il potiere titolare. Debutta in Serie A il 31 agosto 2014, la garà finirà con una vittoria per 2 a 0. Le sue prestazioni, la sua continuità e la sua esperienza scalzano Scuffet, che passaerà a fare il secondo. L'anno dopo le voci di mercato vogliono Karnezis molto vicino al Napoli, in cerca di un portiere che assicuri un rendimento costante. Il tutto con la benedizione di Zoff, che nominò lui ed il giovane Perin i migliori portieri della stagione. Nella stagione 2015-2016, i tifosi bianconeri eleggono Karnezis come MVP della stagione.
     
  • Watford. Nel 2017, appena 12 ore prima della fine del calciomercato, l'Udinese gira Karnezis al Watford, altra società nelle mani della famiglia Pozzo, che vuole rilanciare Simone Scuffet come titolare dell'Udinese. Inizia come secondo, alle spalle del veterano Heurelho Gomes. Dopo qualche mese diventa il portiere titolare degli Hornets, facendo vedere ottime cose. 

Karnezis al Napoli

Nell'estate del 2018, dopo l'arrivo di Carlo Ancelotti al Napoli, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli continua a trattare con l'Udinese per Karnezis e Meret. Per ora il suo agente attende e il presidente Pozzo si è detto ottimista per la chiusura della trattativa che dovrebbe portare all'ombra del Vesuvio il 21enne e Karnezis per oltre 25 milioni più bonus

Finalmente, il 5 luglio 2018, Orestis Karnezis atterra a Roma per svolgere le visite mediche con la SSC Napoli. In seguito viene annunciato il suo acquisto ufficiale da parte del club azzurro. Dopo una manciata di presenze iniziali, il suo ruolo in squadra è stato ridimensionato dall'utilizzo costante di David Ospina come prima scelta.

Karnezis in nazionale

Nazionale. Gioca con la Grecia dai tempo dell'Under17. Dopo le trafile con l'Under18,19 e 21, viene eletto portiere titolare della Nazionale maggiore. Esordisce il 29 febbraio 2012 in un'amichevole contro il Belgio, che finisce 1-1. Karnezis è titolare nella sconfitta per 4 ad 1 che non gli permetterà di partecipare al Mondiale in Russia

STAGIONE SQUADRA CAMPIONATO PRESENZE RETI SUBITE
2007-2008 Panathinaikos Super Ligka 1 -1
2008-2009 Panathinaikos Super Ligka  0 0
2009-2010 Panathinaikos Super Ligka 2 0
2010-2011 Panathinaikos Super Ligka 4 -6
2011-2012 Panathinaikos Super Ligka 24 -12
2012-2013 Panathinaikos Super Ligka 40 -42
2013-2014 Granada Liga 8 -15
2014-2015 Udinese Serie A 37 -51
2015-2016 Udinese Serie A 39 -61
2016-2017 Udinese Serie A 34 -48
2017-2018 Watford Premier League 10 -17
2018-2019 Napoli Serie A 7 -3
         

FOTO ALLEGATE
  • Karnezis al Watford
  • Karnezis al Watford
  • Karnezis al Watford
  • Karnezis all\'Udinese
  • Karnezis all\'Udinese
  • Karnezis all\'Udinese
  • Karnezis all\'Udinese
  • Karnezis all\'Udinese
  • Karnezis e il Napoli
  • Karnezis e il Napoli
  • Karnezis e Higuain
  • Karnezis e Higuain
  • Karnezis e Higuain
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
  • Karnezis a Villa Stuart, 5 luglio 2018
VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Probabili formazioni Lecce-Napoli, previsto turnover tra gli azzurri: Ancelotti lancia tre novità dal primo minuto