Nicolas Pépé

Napoli  
Nicolas PépéNicolas Pépé

Nicolas Pépé è un attaccante del Lille. Il giovane calciatore ivoriano è finito nel mirino del calcio Napoli. La valutazione di mercato è di circa 80 milioni di euro

Nicolas Pepe è un calciatore del Lille e della Nazionale ivoriana.


Nicolas Pépé, la biografia

Nicolas Pépé nasce in Francia, a Mantes La Jolie, il 29 maggio 1995 ma sceglie la nazionalità ivoriana dei genitori. Astro nascente del calcio internazionale, è uno degli obiettivi di mercato del Napoli per rinforzare il reparto offensivo. Attaccante 24enne del Lille, il giovane ivoriano sta stupendo tutti attirando su di se le attenzioni dei maggiori i top club europei. Valutato 80 milioni dal club francese, per lui si potrebbe aprire presto un'asta di mercato con il Napoli pronto a battagliare pur di averlo. In attesa di scoprire il suo futuro (sperando che possa essere azzurro), andiamo a conoscere 10 ed inedite curiosità di questo baby prodigio: 

Dov'è nato Nicolas Pepe?

Pepe è nato a Mantes La Jolie in Francia.

Quanti anni ha Pepe?

Nicolas Pepe è nato il il 29 maggio 1995, quest'anno quindi ha compito 24 anni.

Nicolas Pepe

Altezza Pépé?

Pepe è alto 1,83 cm.

Contratto Pepe?

Nicolas Pepe ha un contratto con il Lille fino al 2022.

Nicolas Pépé Transfermarkt?

Il valore Transfermarkt di Nicolas Pepe è di 65 milioni di euro.

Nicolas Pepe, le caratteristiche tecniche e le curiosità

È un centravanti veloce ed abile dal punto di vista tecnico, capace di adattarsi anche al ruolo di esterno offensivo. Si distingue inoltre per la capacità di dribbling e la vena realizzativa. Il suo approdo al Lille è voluto da Marcelo Bielsa, che lo osservò attentamente all'Angers. Il rapporto con il tecnico argentino, che lo schierò da centravanti, non fu però dei migliori: tornerà ad essere impegato da esterno con Christophe Galtier (che subentra a Bielsa nel dicembre 2017) con risultati impressionanti. Lo stesso Galtier lo ha paragonato per movenze ad Arjen Robben, vista la grande abilità nel rientrare sul piede forte e calciare a rete. La sua rapidità, inoltre, gli è valsa il soprannome di "Perla Nera" (stesso nickname che fu attribuito ad un mostro sacro come Pelè)

Nicolas Pépé: la carriera

  • Angres 2014-2015: il 26 agosto 2014 debutta con l'Angers nella partita di Coupe de la Ligue contro l'Arles-Avignon. Il 15 novembre gioca per la prima volta titolare in un incontro del settimo turno di Coupe de France contro i Jeunes d'Argentré du Plessis, siglando una tripletta. Il 21 novembre esordisce in Ligue 2 nella gara giocata sul campo dell'Ajaccio.
  • Orleans 2015-2016: Il 1º luglio 2015 va in prestito all'Orléans, formazione che milita nel Championnat National francese. Il 16 ottobre realizza il primo gol nella vittoria contro l'Épinal. I 7 gol realizzati nell'arco del campionato gli valgono il riconoscimento di miglior giocatore del torneo.

  • Angres 2016-2017: tornato all'Angers, il 19 novembre 2016 segna il primo gol in Ligue 1 nell'1-1 a Rennes. Si ripete la settimana successiva nel k.o. interno con il Saint-Étienne, realizzando un'ulteriore rete il 28 gennaio contro il Metz.

  • Lille 2017-oggi: il 21 giugno 2017 è annunciato il suo passaggio al Lilla con cui firma un contratto di cinque anni. Gioca la prima partita con i Dogues il 20 agosto nella sconfitta interna con il Caen. Il 5 novembre realizza le prime due reti con il Lilla nella vittoriosa trasferta a Metz. Schierato prima punta da Marcelo Bielsa, che lo ha fortemente voluto dopo averlo visionato all'Angers, viene riportato nella posizione naturale di esterno destro dal nuovo allenatore Christophe Galtier. Termina il campionato con 13 reti, contribuendo alla salvezza del Lilla. Inizia la stagione 2018-2019 andando in rete contro il Rennes. Il 15 settembre realizza una tripletta, trasformando due rigori, nella vittoriosa trasferta ad Amiens. In questa stagione segna 22 gol in Ligue 1 attirando l’attenzione dei grandi club, tra cui anche il calcio Napoli.
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare