Energy drink, intimo e cripto-valuta: James e l'altra dimensione

Zoom  
James Rodríguez, centrocampista o attaccante del Real Madrid e della nazionale colombianaJames Rodríguez, centrocampista o attaccante del Real Madrid e della nazionale colombiana

James Rodriguez, dal 2014 al 2017, ha incassato un quarto dei suoi guadagni soltanto dagli sponsor. L'eventuale suo arrivo al Napoli dovrà far cambiare idea a De Laurentiis sui diritti di immagine

James Rodriguez ed il Napoli sembra essere un matrimonio destinato, più poi che prima, a celebrarsi. Ma non servirà soltanto che Mendes riesca a trovare l’accordo giusto sulle cifre del trasferimento. Bisognerà capire anche la questione sponsor, perchè James - al netto del numero mostruoso di followers sui social network -, è una macchina da soldi. E le idee di De Laurentiis sui diritti di immagine andranno giocoforza stravolte. Già al Real Madrid, infatti, i diritti di immagine venivano incassati dal club più prestigioso del mondo solo al 50%, con il restante 50% nelle tasche di James.

James Rodriguez e la clausola dell’Adidas sulla numero 10

Come vi abbiamo già raccontato, nel contratto che lega James Rodriguez all’Adidas, rinnovato nel 2015, ci sarebbe una clausola speciale: James dovrebbe indossare ‘per contratto’ la maglia numero 10. Il contratto che lega Adidas a James non ha una durata specifica, avendo la stessa azienda tedesca annunciato che la partnership è a lungo termine (veste anche la nazionale della Colombia).

James Rodriguez ed una serie di sponsor molto importanti

Al di là della serie di iniziative legate allo sponsor tecnico, James ha avuto ed ha tutt’ora una lunga serie di sponsorizzazioni personali. Elenchiamo qui di seguito le prime tre, peraltro fin troppo personali:

  1. l'energy drink Gold10: ogni bottiglia in Colombia costa 2100 dollari (non è un errore);
  2. una linea di intimo J10, prodotta da Bronzini Black;
  3. una cripto-valuta, la JR10, sulla piattaforma SelfSell. I JR10 Token pronti per essere utilizzati per biglietti, souvenir e merchandising legato direttamente a James.

Le altre?

  • Calvin Klein;
  • l’azienda produttrice di telefonini Huawei;
  • la piattaforma di trading finanziario online Libertex;
  • l’azienda che produce bevande gassose Pony Malta;

Una mole di soldi che entrano dagli sponsor: Forbes riporta una percentuale del 25% di incassi totali provenienti da sponsor nel periodo di massimo splendore calcistico di James, dal 2014 al 2017 (incassi compresi tra i 20 ed i 25,4 milioni di dollari).

Adidas alleato e con un piede nel Napoli

Se il tempo del trasferimento di James Rodriguez dal Real Madrid al Napoli dovesse allungarsi per qualche altra settimana, non sarà certo per questioni legate al ruolo in campo o al semplice stipendio: dietro ci sono tutte queste ragioni relative agli sponsor. Il Napoli dovrà cambiare linea, e con l’Adidas pronta a fare la sua parte dopo aver messo piede nel Napoli (Insigne, Verdi, Younes, Ospina, Hysaj).

De Laurentiis disse:

“Con la firma di questo importante accordo si consolida la nostra collaborazione con adidas. Questa intesa rafforza ulteriormente la nostra strategia dei diritti di immagine ed è un ulteriore esempio della valorizzazione dei calciatori del Napoli sul piano commerciale”

James proietterebbe il Napoli in un’altra dimensione.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    12

    8
    3
    3
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo BolognaBologna

    9

    8
    2
    3
    3
  • 11º

    logo VeronaVerona

    9

    8
    2
    3
    3
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

CorSera - Mazzarri ringrazia: "Fa piacere che questa proposta sia arrivata da De Laurentiis"