Repubblica spiega: "Ecco com'è rinata la Fiorentina con Giuseppe Iachini"

Rassegna Stampa  
Repubblica spiega: Ecco com'è rinata la Fiorentina con Giuseppe Iachini

Sedute d'allenamento intense, massimo impegno e una buona dose di autostima. Giuseppe Iachini ha fatto rinascere la Fiorentina che tra SPAL ed Atalanta ha fatto due vittorie consecutive.

Come scuotere un gruppo, ribaltare pronostici e pregiudizi e rigenerare un intero ambiente? Chiedetelo a Giuseppe Iachini, scrive l'edizione odierna di Repubblica, che è riuscito in poco più di due settimane a restituire certezze ed entusiasmo alla Fiorentina. Come? Col lavoro, che l’ha sempre contraddistinto. Sedute intense, massimo impegno, zero alibi.
Nell’esordio di Bologna ha messo in mostra tutto il suo carattere ma la squadra è crollata in maniera progressiva, quasi attanagliata da quella paura di vincere che è pesata come un macigno a livello mentale.

Giuseppe Iachini, allenatore della Fiorentina

Contro la Spal, invece, è stato messo da parte il gioco per puntare alla concretezza più immediata. Quella della vittoria, che al Franchi mancava da oltre tre mesi. Tre punti che hanno tolto un peso enorme ai giocatori e fatto intravedere una luce in fondo a  quel tunnel che pareva infinitamente lungo. Iachini ha lavorato principalmente sulla testa dei suoi ragazzi, cercando di tirare fuori quel carattere tanto ostentato quanto poco visibile in campo. C’è riuscito nella terza sfida della sua avventura fiorentina, quella più difficile e dall’esito in apparenza scontato, contro l’Atalanta in coppa Italia. L’ha fatto pressando alto gli avversari, giocando in velocità e facendo intravedere i primi risultati del suo lavoro su fisico e resistenza. Risultato? Vittoria in dieci uomini frutto della voglia di compiere una piccola  impresa. In una parola: mentalità.
Quella che Iachini, fin da quando è diventato allenatore della Fiorentina, ha più volte chiesto ai suoi. In pochi passi ha restituito solidità alla difesa, compattato la squadra e rivitalizzato quei giocatori che si sentivano messi da parte. Una piccola fortezza che adesso, tramite gioco e prestazioni, dovrà tenere sempre in piedi. A partire da Napoli.  

Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    24
    18
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    56

    24
    17
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    24
    16
    6
    2
  • logo AtalantaAtalantaCL

    45

    24
    13
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    39

    24
    11
    6
    7
  • logo VeronaVeronaEL

    35

    24
    9
    8
    7
  • logo ParmaParma

    35

    24
    10
    5
    9
  • logo MilanMilan

    35

    24
    10
    5
    9
  • logo NapoliNapoli

    33

    24
    9
    6
    9
  • 10º

    logo BolognaBologna

    33

    24
    9
    6
    9
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    32

    24
    8
    8
    8
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    28

    24
    7
    7
    10
  • 14º

    logo TorinoTorino

    27

    24
    8
    3
    13
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    26

    24
    7
    5
    12
  • 16º

    logo LecceLecce

    25

    24
    6
    7
    11
  • 17º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    24
    6
    5
    13
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    22

    24
    5
    7
    12
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    16

    24
    4
    4
    16
  • 20º

    logo SpalSpalR

    15

    24
    4
    3
    17
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top